La pratica sportiva a Cuneo: la parola ai giovani

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
sport

Nuovo step per il progetto dell’Amministrazione dedicato allo sport come asset strategico per politiche multisettoriali

Dare voce alle nuove generazioni e spazio per esprimere la loro opinione, i loro problemi, le loro necessità rispetto alla pratica sportiva a Cuneo: il nuovo step del progetto “Lo sport asset strategico per politiche multisettoriali” avviato dall’Amministrazione di Cuneo per dare sostegno e affiancare nella ripartenza il mondo sportivo territoriale coinvolgerà i giovani e giovanissimi delle scuole cittadine attraverso un questionario a loro appositamente dedicato.
Due differenti questionari, uno rivolto ai giovanissimi delle scuole primarie, uno invece ai ragazzi delle scuole secondarie (medie e superiori), attraverso i quali il Comune mira ad approfondire temi come la pratica sportiva dei ragazzi, il loro rapporto con lo sport e il tempo libero, le loro aspettative per un futuro “in movimento” in città.
La survey, realizzata in collaborazione con lo studio di consulenza SG Plus, si inserisce in un percorso di rilevazione dati e bisogni, che ha già coinvolto le società sportive e i praticanti cuneesi, e che sta evidenziando dati molto significativi: 2 praticanti su 3 attendono infatti un aumento degli spazi sportivi per lo sport all’aria aperta e il 50% chiedono la realizzazione di nuove aree attrezzate per lo sport diffuso e un conseguente miglioramento di servizi accessori nelle aree urbane della città. I primi risultati raccolti sono stati condivisi in Commissione consiliare mercoledì 17 febbraio, raccogliendo stimoli e riflessioni da parte di tutte le forze politiche cittadine. Questa fase di rilevazione corrisponde alla fase di ascolto del progetto, ideata al fine di raccogliere suggerimenti, idee e sensazioni che possano condurre l’Amministrazione a disegnare un percorso condiviso pluriennale – piano strategico dello sport – finalizzato alla realizzazione di progettualità concrete e alla creazione di linee guida che rendano lo sport asset strategico per lo sviluppo territoriale e la città di Cuneo punto di riferimento per le attività sportive anche in ottica sovracomunale. I questionari sono rivolti alle scuole cittadine proprio per attingere ad un bacino di utenti universale, che coinvolga giovani sportivi e non, più o meno attivi nella pratica. Questo per consentire di ottenere un quadro, il più possibile rispondente al reale, attento alle differenze e peculiarità di ciascuna fascia di età e comprendere anche come provare ad avvicinare alla pratica motoria un numero sempre maggiore di persone.
La compilazione sarà possibile fino a sabato 6 marzo, accedendo online al sito internet della Città: https://www.comune.cuneo.it/promozione-e-sviluppo-sostenibile-del-territorio/sport/lo-sport-di-domani/analisi-dei-bisogni.html

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Direttamente da Mondovì e da Spoleto Arte, Carla Filippi, in

Coldiretti avvisa che potrebbero essere colpiti dalla nuova ondata di

Con l’arrivo dell’estate torniamo ad assistere alla ripresa degli arrivi

Azione sale al 3,2%, Italia Viva scende al 2,9%. Carlo

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha firmato un Decreto

Forza Italia si sfila dal centrodestra e lascia soli Salvini

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.