“San Donà Facile”, inaugurato lo Sportello on line per cittadini e imprese

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
san-donà-453x340

Sono centinaia i procedimenti informatizzati, e aumenteranno ancora, il 4 marzo alle 17:30 verrà organizzato un evento online per conoscere meglio il servizio.

“La pandemia ha messo in luce l’importanza dei servizi digitali, dando ulteriore slancio a un processo che a San Donà era già stato messo in moto da tempo” sottolinea Stefano Serafin, Assessore all’Innovazione e alla Digitalizzazione “non sono solo un assessore, ma anche un cittadino con i suoi impegni quotidiani lavorativi e personali e so bene quanto sia prezioso il tempo e con questo strumento, frutto di un grande lavoro degli Uffici che ringrazio, cerchiamo di essere più vicini alle esigenze di cittadini e famiglie”.

“Il progetto “San Donà Facile” è il risultato di un percorso di transizione al digitale intrapreso dall’Amministrazione, iniziato con l’App Municipium aperta a tutti i cittadini che oggi conta più di 2.000 utenti, l’attivazione dello sportello telematico polifunzionale è un altro obiettivo che permette di raggiungere rapidamente altri importanti risultati:

•semplificazione dei rapporti tra cittadini, imprese ed Ente

•facilità d’uso e fruizione veloce da parte di ogni cittadino

•riduzione dei tempi di attesa e rilascio immediato di istanze

•snellimento del funzionamento degli uffici

In contemporanea l’Ente ha messo in campo un progetto di smart working per gli operatori al fine di introdurre una nuova cultura organizzativa e di abilità digitali affinché gli uffici possano rispondere digitalmente alle richieste dei cittadini. Il progetto “San Donà Facile” attualmente è unico a livello regionale e costituisce un esempio per le amministrazioni locali, con l’introduzione di nuovi servizi e tecnologie che perseguono gli obiettivi per la concretizzazione di una cittadinanza digitale sempre più vicina alle esigenze dei cittadini e delle imprese” sottolinea Antonio Cicchiello, Area Manager per Maggioli Spa.

“San Donà sta investendo sul futuro, sia fisicamente, con i grandi cantieri per la fibra ottica, con il progetto del Polo Intermodale e il lavoro sulla Cittadella Scolastica, sia digitalmente con una serie di servizi aperti e in elaborazione. La modernizzazione della P.A. con l’investimento sul digitale anticipa quanto previsto dal Piano di Ripresa e resilienza coerenti con i temi del rilancio del nostro Paese. Con San Donà Facile agevoliamo buona parte della nostra utenza, senza naturalmente trascurare la parte più debole e meno informatizzata che continuerà a trovare assistenza e collaborazione da parte di tutto il personale” conclude il Sindaco Andrea Cereser.

Fonte: Ufficio del Sindaco di San Donà di Piave

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Si, i numeri contano. Questo ci rende determinanti rispetto alla

In un messaggio di auguri per le festività il ministro

Scriviamo ancora schifati dagli schiamazzi di una sinistra che ha

“Una nave per la quarantena degli immigrati, capace di ospitare

“Sono più comica di come mi racconto, sono un po’

Violenza sugli infermieri, Università in campo: parte lo studio CEASE-IT

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.