Sorteggio ottavi Europa League: Manchester United-Milan, Roma-Shakthar

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
europa

Sorteggio complicato per le due squadre italiane ancora in corsa per l’Europa League. Agli ottavi di finale, il Milan di Stefano Pioli ha pescato il Manchester United dall’urna di Nyon con andata in Inghilterra a Old Trafford e ritorno a San Siro. La Roma invece dovrà vedersela con gli ucraini dello Shakhtar Donetsk, un tuffo nel passato per il tecnico dei giallorossi Paulo Fonseca. Prima gara all’Olimpico e ritorno in trasferta.

Poteva andare meglio alle due rappresentanti italiane, ma l’urna di Nyon ha restituito un ottavo di finale intrigante – e complicato – per Milan e Roma, ma di sicuro fascino. I rossoneri di Pioli dovranno ritrovare la forma dei tempi migliori nel doppio confronto – andata 11 marzo ritorno il 18 – con il Manchester United di Solskjaer, tornando nel “Teatro dei sogni” di Old Trafford dove ha conquistato la Champions League 2003 per la prima gara del doppio confronto ed ospitando gli inglesi al ritorno come nel 2007 in semifinale, anno dell’ultimo trionfo europeo. Legame, quello con la stagione 2006/07, che per gli amanti della cabala potrebbe essere di buon auspicio: in quella stagione infatti il Milan affrontò Celtic, Lille e Manchester United come in questa stagione. Di fronte però avrà una squadra in forma e ricca di talento con l’ex Novara Bruno Fernandes autentico trascinatore tra i vari Pogba, Martial e Rashford. Per Ibrahimovic una gara da ex in quella che è stata l’unica squadra con cui ha alzato un trofeo europeo.

Sfida da ex anche per il tecnico della Roma Paulo Fonseca che se la vedrà con il “suo” Shakhtar Donetsk con la prima gara in Italia e il ritorno in Ucraina. La squadra di Luis Castro ha già avuto a che fare con avversari italiani in questa stagione, l’Inter ai gironi di Champions League eliminando la squadra di Conte pur soffrendo in entrambi i confronti diretti.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

“Palamara non era l’eccezione, era la regola. Solo che si

ROMA – “E’ piu’ di un anno che moltissime attivita’

Un mondo che dà lavoro a centinaia di migliaia di

Aule ampliate, nuovi arredi e tavoli più grandi nei refettori

La furia privatizzatrice, alimentata dalla sete di denaro, tocca tutto

Con la Circolare n. 32 del 22 febbraio 2021, l’INPS

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.