Tutti i bambini hanno diritto a vivere un rapporto spontaneo, sano e libero con la mamma

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
168460563_2990285901240626_267488460537879756_n

Anche quando questa ha commesso dei reati per i quali si trova a scontare una pena detentiva. Permettere a questa relazione di crescere in un luogo altro rispetto a un carcere è l’obiettivo che si è posta l’associazione C.I.A.O. Onlus – Un ponte tra carcere, famiglia e territorio
che, a Milano, tra le molte attività svolte, garantisce accoglienza abitativa ai bambini e alle madri detenute in permesso premio, agli arresti domiciliari, sottoposte a misure alternative o con pena sospesa.
Con il progetto “Mamma, sempre e ovunque”, dal 2010 ad oggi sono state accolte tante mamme e bambini. Questo pomeriggio ho fatto visita alle ospiti e ai piccoli della casa famiglia protetta di via Magliocco e ho ascoltato le loro storie: dai racconti di queste madri e degli operatori che le seguono nel percorso di recupero psicologico e di reinserimento sociale emerge lo sconforto della condizione vissuta, ma anche la forte determinazione e la profonda gratitudine di queste donne per avere l’occasione di offrire, grazie alla casa famiglia, la serenità che i loro figli meritano.

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

È stato firmato questa mattina il contratto tra Rai e

Mario Moschietto, principalmente medico veterinario, che ha vissuto anche altri

Storia del Taping Il Taping Neuro Muscolare (T.N.M.) o Kinesio

Roma – “Siamo sconcertati per la Deliberazione n.190 della Giunta

Approvata all’unanimità nel corso dell’ultimo Consiglio Regionale una nostra mozione

Casa Dalia. Aggiungiamo così 40 posti all’accoglienza. La struttura è

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.