73 anni di matrimonio per la Regina Elisabetta: il biglietto di auguri fatto a mano dai nipotini

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
regina

La regina Elisabetta e il duca di Edimburgo Filippo festeggiano il 73esimo anniversario di matrimonio. Per l’occasione, Buckingham Palace ha pubblicato una foto ufficiale della coppia reale che apre il biglietto di auguri confezionato a mano dai tre pronipoti, George, Charlotte e Louis, figli del principe William e di Kate Midlleton. I nipotini non vedono i bisnonni da diverse settimane a causa delle restrizioni contro il Covid-19. L’immagine è stata scattata all’inizio di questa settimana nella Oak Room del Castello di Windsor, come riporta la Bbc. La regina indossa un vestito di colore pastello tenue disegnato da Stewart Parvin su cui è appuntata la famosa Chrysanthemum Brooch, la spilla di platino con zaffiro e diamanti indossata anche durante la sua luna di miele a Broadland, in Hampshire, e nel giorno del 60esimo anniversario di nozze nel 2017. La principessa Elisabetta (oggi 94enne) aveva 21 anni quando sposò il 26enne Filippo Mountbatten (oggi 99 anni), il 20 novembre del 1947 nella cattedrale di Westminster. La coppia ha avuto quattro figli, otto nipoti e altrettanti pronipoti.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

«Non ho cenato con Matteo Renzi, né ho mai pregato

“Finalmente i dirigenti dell’assessorato all’agricoltura svelano le carte sul PSR,

Innalzare l’obbligo scolastico, portandolo da 3 a 18 anni, mentre

La Roma batte la Spal per 3-1 e sale al

Un cambiamento accompagnato da messaggi di rassicurazioni decisi: Facebook non

Roma – Matteo Salvini risponde alla piazza delle sardine, contrapponendo

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.