OGGI LE AUDIZIONI IN COMMISSIONE PER LA PL SULL’AMPLIAMENTO DEL PARCO DELL’INVIOLATA

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
Parco Inviolata

Roma – Prosegue con le audizioni il lavoro della Commissione Agricoltura e Ambiente per quanto concerne la Proposta di Legge, a prima firma del Presidente della Commissione Valerio Novelli, sull’ampliamento del Parco dell’Inviolata.

“E’ la prima volta che una legge regionale- commenta Novelli- mette sotto tutela un’area naturale importantissima per la nostra Regione che, purtroppo, è stata sempre martoriata da un punto di vista ambientale. E’ una legge fortemente voluta dalle istituzioni locali come il Comune di Guidonia Montecelio e condivisa con le associazioni ambientaliste. Una prova di tutto questo è, infatti, nell’ampia partecipazione odierna”.

“Si tratta di un Parco che conosco molto bene provenendo da quel territorio- continua il Presidente- ed essendo nato politicamente nelle battaglie ambientaliste per la tutela dell’Inviolata. Ora finalmente da Consigliere Regionale posso agire per dare al Parco la tutela che merita e che stiamo aspettando da troppo tempo”.

“La proposta di legge del Consigliere Novelli- conclude Michel Barbet, Sindaco di Guidonia Montecelio- va perfettamente in linea con la visione della nostra Amministrazione che, sin dal suo insediamento, ha messo in campo tutto ciò che è in suo potere per tutelare questo tesoro naturale. Ho firmato con convinzione l’atto propedeutico che ha dato il via all’iter legislativo, perché credo che questa sia la strada giusta per consentire ai nostri concittadini di fruire finalmente del nostro Parco”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

IL SINGOLO DEL CANTAUTORE PUGLIESE IN USCITA IL 5 GIUGNO

I beneficiari del reddito di cittadinanza sono obbligati a svolgere

La Regione Lombardia e Finlombarda finanziano le imprese con un

Paolo Grugni presenta “Il Palazzo delle lacrime”, un’adrenalinica storia di

Scambio di saluti e prime considerazioni operative questa mattina tra

Si chiama Dimitriy, ha 10 anni, e insieme al papà

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.