ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

“A Catania 300 unità attendono la pubblicazione del bando d’ateneo”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
scuola

Scuola. Sui corsi di formazione degli idonei al sostegno didattico per gli alunni con disabilità, la Ugl scrive al rettore Priolo: “A Catania 300 unità attendono la pubblicazione del bando d’ateneo”

CATANIA – E’ stata inviata ieri, dalla Ugl di Catania, una nota al rettore dell’Università degli studi catanese Francesco Priolo, per chiedere l’avvio del corso di formazione rivolto ai candidati idonei nei cicli precedenti per quanto riguarda il tirocinio formativo attivo di specializzazione al sostegno didattico per gli alunni con disabilità. A comunicarlo è il segretario territoriale Giovanni Musumeci, che ha sottoscritto la lettera dopo aver raccolto la preoccupazione di numerosi aventi diritto. “Si tratta di lavoratori i quali, nel più breve tempo possibile, potrebbero essere immessi nel circuito scolastico che ha bisogno di forze fresche ed opportunamente formate e, proprio per questo, il Ministero dell’Università e della ricerca nei giorni scorsi ha risposto ad una richiesta specifica della Conferenza dei rettori delle università italiane autorizzando con un decreto il corso, anche con modalità a distanza per il modulo teorico e per il tirocinio indiretto. Solo nella nostra provincia sono 300 le unità coinvolte che attendono la pubblicazione del bando d’ateneo – evidenzia Musumeci – e, per questo, auspichiamo che il rettore dia nell’immediato il via libera sulla scorta di quanto previsto dal Ministero, così come ha già fatto nella giornata di ieri il suo collega di Palermo emanando l’avviso. Siamo certi che la sensibilità e l’attenzione massima del professor Priolo nei confronti delle esigenze di chi vuol lavorare si trasformi a breve nel raggiungimento dell’obiettivo, così da permettere già ad ottobre la presenza in classe dei tirocinanti, dopo la conclusione della parte teorica che potrà svolgersi entro le prime settimane del nuovo anno scolastico – conclude il segretario Ugl Catania.”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

– L’Italdonne (17esima del ranking) supera il Galles (27esimo) e

“Dopo lunghi mesi di proteste e sollecitazioni che il gverno

TRIESTE – Anche quest’anno le donne avranno un ruolo centrale

di Antonio Federico, deputato del MoVimento 5 Stelle e Patty

erdogan

Il pugno di Erdogan si abbatte sui social. Già giornali

soldi

Nel testo della Legge di Bilancio approvato dalla Camera, e

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.