AGRIGENTO baciata dalla natura

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
67802683_2409835742412692_2417966901457059840_n

Gran bella notizia per Agrigento, una mamma tartaruga marina della specie Caretta caretta ha nidificato nella spiaggia di Cannatello.
Lo staff organizzativo del Progetto Tartarughe ed EuroTurtles WWF ha funzionato alla perfezione e il sito è stato messo in sicurezza, grazie alla collaborazione con la Guardia Costiera e la Ripartizione Faunistica.
Se tutto va bene queste uova dovrebbero schiudersi dopo la prima settimana di ottobre.
Stiamo pensando di organizzare un incontro informativo nei pressi del sito di cui vi daremo notizie, se tutto va in porto.
Quanto alla custodia e sorveglianza del nido, come sempre, è fondamentale la collaborazione dei cittadini che in tutte le località siciliane si sono mostrate sempre sensibili alla natura.
Madre Natura ha scelto Agrigento con mamma tartaruga che ci ha affidato i suoi frutti per custodirli fino alla schiusa.
La magia della vita si compierà pure ad Agrigento.
Accogliamola come buon auspicio per il futuro dei nostri lidi.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Approvvigionamenti più verdi, abitudini di lavoro più sostenibili, spinta sulla

A parlarne è stato il prof. Francesco Saverio Mennini (Università

Il Ministro Di Maio è passato agli Esteri, ma i

Perfino i ciechi e i sordi, forse anche i deficienti,

A Ferragosto ha confermato di esser dotato di una certa

Caldo record oggi nella Capitale, con “bollino rosso”, ossia il

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.