ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

AIC, Tommasi: “Molti presidenti sono come i musicisti del Titanic. Parlare di ripresa è un lusso”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
TOMMASI

TOMMASI AIC – Damiano Tommasi, presidente dell’AIC, è intervenuto sulle colonne del quotidiano Il Gazzettino per fare il punto sull’emergenza Coronavirus e tutte le problematiche legate al mondo del calcio:

“In un paese dove mancano infermieri, parlare della ripresa delle attività sportive è un lusso. Se si torna in campo si farà in massima sicurezza. Se il campionato dovesse sforare a luglio? Sarebbe un casino. C’è un’infinità di calciatori che si trovano ad aver firmato con altri club con decorrenza il primo luglio. Inoltre l’inizio della prossima stagione non potrà essere spostato troppo in là, visto che ci sarà l’Europeo. Molti presidenti sono come i musicisti del Titanic, continuano a suonare mentre la nave affonda”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Ormai mancano pochi giorni a dicembre eppure le cronache ci

L’annuncio di Rita Pavone in gara a Sanremo 2020 scatena

Convocati per sabato 15 maggio, presso il Centro Cecilia, gli

Udine  – “Gli open data sono il petrolio del nuovo

finanza

Dietro un compenso in media di circa 500 euro al

libri

TELESCOPE. Racconti da lontano Ideato e diretto da Lara Facco

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.