ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

AIUTI UE SENZA CONDIZIONALITÀ: APPELLO DI RINALDI AI PARLAMENTARI M5S RESPONSABILI CONTRO IL MES

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
rinaldi

Il governo appare continuare nella pericolosa strada del MES, e questo nonostante la contrarietà di molte forze politiche, nonostante non ci sia necessità di prestiti condizionali, ma di denaro a fondo perduto, nonostante il peso devastante delle politiche dei vari Memorandum del MES.

“Mentre gli italiani combattono ogni giorno contro l’epidemia del coronavirus e le sue drammatiche
conseguenze, in Europa c’e’ chi lavora per far sottomettere l’Italia alla Troika e farle fare una fine peggiore della Grecia. Questo e’ molto grave e del tutto inaccettabile”. E’ lo
scenario paventato dall’eurodeputato della Lega Antonio Maria Rinaldi, componente della commissione Econ.
“Il governo a guida PD, tramite il ministro Gualtieri, tenta di fare accordi con le istituzioni Ue per ricorrere al Mes: bisogna che tutte le forze che si oppongono a questa scelta disastrosa alzino la voce. Non solo l’opposizione, ma anche – aggiunge – chi, come il M5s, si e’ sempre pronunciato contro il Mes e contro le condizionalita’ degli aiuti”. “La posizione del governo e del Pd, che invocano il Mes senzamandato del Parlamento, e’ irresponsabile e metterebbe l’Italia – ribadisce – ai piedi della troika. Lancio un appello ai parlamentari responsabili del M5s, affinche’ siano coerenti con quanto hanno sempre sostenuto e con i loro impegni elettorali: bisogna fermare questo scempio”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

vaccino

“In Fiera del Mediterraneo si è registrato il 10% delle

Con le concessioni autostradali fanno ricchi profitti, incassando i soldi

Sotto i riflettori, ancora una volta, “Autismo in Blue Jeans”

“Io continuo a pensarla allo stesso modo: il digitale è

Il prezzo del tartufo bianco aumenta del 20% in meno

Tra fine novembre e gli inizi del mese di dicembre

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.