ALLERTA GIALLA IN LIGURIA: CHIUSO TRATTO AUTOSTRADA A6, RESTA APERTA LA PROVINCIALE 29 DEL CADIBONA

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
73129996_2492618964318802_8238800352464338944_n

Questa nuova domenica di allerta meteo gialla per piogge sulla Liguria ha portato alla chiusura precauzionale dell’autostrada A6 in entrambe le direzioni tra Altare e Savona.
La decisione è scattata dopo che si è attivato il piano sottoscritto in Prefettura, che prevede la chiusura del tratto qualora il monitoraggio della frana da parte della Protezione Civile evidenzi il superamento di alcune soglie di sicurezza. Al momento la provinciale 29 del Cadibona, riaperta in tempi record dopo la chiusura di domenica scorsa a causa di una frana, risulta l’unico collegamento diretto tra Savona, la Valbormida e il Piemonte.
Intanto prosegue il potenziamento del trasporto ferroviario, che sulla tratta da San Giuseppe di Cairo verso la costa è ancora su un unico binario: il primo treno del mattino che scende dalla Valbormida è stato infatti dotato di 900 posti invece che dei soliti 300, per agevolare gli spostamenti dei cittadini. Sono giorni complicati per il nostro territorio, la sicurezza dei cittadini viene prima di tutto. Domani sarò a Roma per incontrare il Governo e fare il punto su tutte le emergenze che la Liguria sta affrontando: ci rialzeremo, come sempre.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Cosa stiamo aspettando, di preciso, ad aprire una grande discussione

Slovenia ed Italia: Trieste tappa del Fiva World Motorcycles Rally

Sarà inaugurata  oggi domenica 14 luglio alle ore 16, presso

“L’operazione della Guardia di Finanza che ha permesso di portare

MALTEMPO, CODACONS: SCHIZZA ALLE STELLE IL PREZZO DELLE CILIEGIE, FINO

Risponda in maniera dettagliata e precisa, Giuseppe Conte, sul pasticcio

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.