ALTO ADIGE: MODIFICARE NORMA NEL RISPETTO DELLA COSTITUZIONE O IL GOVERNO LA IMPUGNERA’

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
boccia

Ho personalmente chiesto al Presidente Arno Kompatscher di intervenire sulla norma che modifica l’articolo 2 del disegno di legge numero 30 relativo a ‘Disposizioni per l’adempimento degli obblighi della Provincia autonoma di Bolzano derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea’. È necessario rendere i testi italiani e tedeschi perfettamente identici e rispettosi della Costituzione.

Se così non dovesse essere la legge sarà impugnata dopo la sua pubblicazione.

Sarebbe opportuno continuare a discutere esclusivamente delle esigenze della comunità della provincia autonoma di Bolzano e dell’intera Regione Trentino Alto Adige così come abbiamo fatto con il Presidente Kompatscher nel nostro primo incontro istituzionale a Roma, anziché di questioni ideologico nominalistiche che riguardano lo scontro tra la destra tedesca e la destra italiana.

Nelle prossime settimane così come da impegno assunto con tutte le regioni sarò personalmente a Bolzano e Trento per affrontare tutti i dossier aperti tra il Trentino Alto Adige e il Governo.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Solo 21 voti all’ex sindaco della speranza, dell’integrazione, della lotta

“Siamo soddisfatte delle rassicurazioni che Michel Barnier ha voluto sottolineare

Il Mose è un’opera pensata negli anni ’80 per proteggere

Ultime ore dell’estate settembrina, oggi avremo l’apice di questa ondata

L’Enpa sarà in piazza con 200 banchetti e 500 volontari

Proviamo a parlarne senza retorica. Oggi inizia la settimana che

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.