Ambulanti, chiesta la deroga per l’accesso ai centri storici dei furgoni euro 0 o 1

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
66356516_2075861789186870_7060414768443555840_n

📍 Le associazioni di categoria dei venditori su area pubblica hanno chiesto alla Regione Toscana di intervenire sui Comuni, per quanto di propria competenza, affinchĂ© gli ambulanti che partecipano ai mercati nei centri storici possano accedervi anche con furgoni Euro 0 ed Euro 1, usufruendo di una deroga seppur limitata nel tempo.

📍 I presidenti di Fiva Confcommercio Toscana Rodolfo Raffaelli e di Anva Confesercenti Toscana Maurizio Innocenti: “investimenti bloccati a lungo per via della Bolkestein. Ora finalmente possiamo ripartire ma dateci tempo”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Si sono registrati tanti casi di persone che, convinte di

Bisogna assolutamente tagliare le tasse nel nostro Paese. È necessario

Nico Stumpo, deputato di Articolo 1, ex Pd, Ăš soddisfatto

Sabato 6 luglio il primo appuntamento, “Bici Fantastiche” CUNEO –

RICCIONE – Un trompe- l’oeil di strisce pedonali dall’effetto tridimensionale.

L’85% delle merci in Italia viaggia su strada Il crollo

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalitĂ  illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piĂč o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.