Anche quest’anno, la Caritas di Roma presenta un rapporto utilissimo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
74698790_1984939098275825_4165594888110342144_n

Ma ancora una volta agghiacciante sulle povertà e le disuguaglianze della nostra città, oltre che dell’Italia. È triste dover constatare quanto siano fuori dal dibattito pubblico e dall’agenda politica i drammi oggi raccontati dai dati: siamo comprensibilmente ossessionati dagli scarti dei nostri consumi quotidiani, siamo invece irresponsabilmente distratti verso “l’umanità di scarto”. Vi sono tanti fronti da affrontare, ma quello prioritario è l’abitazione. È inaccettabile continuare a considerare le occupazioni di stabili abbandonati come un problema di ordine pubblico. Un problema da sgomberare, come avvenuto a via Cardinal Capranica e come si programma, addirittura con un piano pluriennale della Prefettura, per le altre occupazioni, a cominciare da Piazza dei Navigatori. È urgente un piano per l’edilizia residenziale pubblica promosso da Roma Capitale e sostenuto da risorse della Regione e del Bilancio dello Stato. Oltre del decoro urbano, affrontiamo anche, secondo i principi costituzionali, il decoro sociale.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

GIRO D’AFFARI RAGGIUNGERA’ NEL 2020 QUOTA 1,2 MILIARDI DI EURO.

Ci sarà anche la nipote del generale e Presidente degli

Sono qui per dire basta all’evasione fiscale. A quanto ammonti

C’è tempo fino al 14 aprile per partecipare MASSAROSA (LU)

I vertici di Atlantia insistono a negare il punto fondamentale

TROVATO NUOVO ESPEDIENTE PER SOTTRARRE SOLDI AGLI UTENTI ATTRAVERSO SERVIZI

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.