APRILE finirà con oltre 30°C! Ecco le REGIONI interessate da una STREPITOSA FIAMMATA di calore

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
Fine-aprile-caldo-20419

Pronti per vivere la prima onda calda della stagione? Ci avviamo verso una fine del mese che sarà caratterizzata da un clima più caldo con l’arrivo delle prime truppe africane verso l’Italia che faranno lievitare le temperature su valori localmente superiori a 30°C, specie al Sud. La prima vera e propria FIAMMATA calda arriverà sul nostro Paese il 24 Aprile con temperature massime in netto aumento soprattutto al Centro-Sud. Prevediamo quindi per mercoledì 24 Aprile caldo con massime fino a 23°C-24°C su Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige ed Emilia Romagna (25°C a Bologna). Al Centro caldo intenso specie sul versante tirrenico e quindi 24°C-26°C in Toscana, Lazio (26°C a Roma), Abruzzo.

Al Sud fino a 30°C sulle zone interne campane (Avellinese e Casertano), 25°C sul Tavoliere delle Puglie e Salento. Calura accentuata anche in Sicilia e Calabria con la colonnina di mercurio prossima ai 28°C. Successivamente, per la giornata di festa del 25 Aprile, ci sarà un generale e corposo calo per il transito di aria più fresca ed instabile. Ma si tratterà solo di una fugace parentesi, poiché, dal prossimo weekend altra aria calda si metterà in moto per lo Stivale determinando un altro aumento termico da Nord a Sud della Penisola (anche in montagna).

Difatti, nel prossimo weekend, tra il 26 e 29 Aprile le temperature supereranno abbondantemente i 25°C sulle principali città italiane come Milano, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Lecce, Catania e Palermo. Quindi, tra un’ondata di caldo e una perturbazione atlantica la stagione avanza con alti e bassi. Da notare però come i periodi piovosi ed instabili diventeranno sempre meno frequenti sostituiti da masse d’aria più stabili d’origine africana.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Voto 5 Stelle su von der Leyen: non sono rimasto

Si è risolto in un fallimento il primo tentativo di

Cinquanta sfumature di web. Social network, blog, deep web, sharing

È aperta a tutti i ciclisti la nuova pista su

“Il Ministro delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo,

Gradisca d’Isonzo (Go)  – Le misure per la crescita dell’economia

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.