Arrivati nelle Marche altri dodici tra Medici e infermieri militari per le Rsa

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
salute

Saltamartini: “Prendono servizio da oggi, un ringraziamento alla Sanità militare”

Prendono servizio oggi altri due medici e dieci infermieri militari nelle Case di riposo-Rsa marchigiane, Vanno a aggiungersi al medico e ai tre infermieri già impiegati presso la Rsa di Urbisaglia. Lo riferisce l’assessore alla Sanità Filippo Saltamartini, in stretto contatto con i vertici della Sanità militare che hanno complessivamente dislocato nelle Marche sedici unità di personale. Dei nuovi arrivi, quattro infermieri sono destinati alla Rsa Mastai Ferretti di Senigallia, un medico e due infermieri a Casa Roverella di Pesaro, un medico e quattro infermieri al Sassatelli di Fermo. “Ringraziamo la Sanità militare per il prezioso contributo e la preziosa collaborazione che sta fornendo alle Marche nella difficile situazione di contenimento della pandemia. Collaboreranno con le strutture dell’Asur, garantendo un sostegno aggiuntivo per salvaguardare la fascia più anziana e fragile della popolazione marchigiana”. Le Rsa e le Case di riposso, ha ricordato l’assessore, “sono state, sin dall’insediamento della nuova Giunta, tutte attentamente seguite da specialisti e medici USCA e da infermieri dell’Asur per consentire trattamenti e terapie di tipo ospedaliero. Il nuovo personale della sanità militare, dall’interno delle strutture stesse, potrà incentivare i percorsi terapeutici già introdotti, con appropriatezza e continuità”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Si candiderà ancora perché il suo lavoro in città non

Campidoglio, torna dall’1 al 30 settembre Circo Maximo Experience, la

L’appello è arrivato al termine dell’incontro nella foresteria del governo

“Anche in questo caso Nino Di Matteo dimostra di avere

Una buona notizia, che sicuramente avrà ricadute positive sui servizi

Una canzone interpretata dal cantante Friulano Angelo Seretti aveva previsto

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.