ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

AstraZeneca, Crisanti: “Difficile stabilire nesso di causa ed effetto del vaccino”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
crisanti

Il caso AstraZeneca sta suscitando parecchie polemiche dopo il ritiro di alcuni lotti in Italia a causa delle reazioni avverse che sta causando, tra cui il decesso di un militare siciliano su cui sta indagando la magistratura. A tal proposito Andrea Crisanti, professore ordinario di Microbiologia a Padova, ha voluto chiarire la situazione nel programma Piazzapulita, condotto da Corrado Formigli su La 7.

“Le complicazioni di cui queste persone hanno sofferto e in alcuni casi sono decedute sono complicazioni che avvengono anche spontaneamente per malattie proprie dell’individuo. È molto difficile stabilire un nesso di causa ed effetto per una cosa che statisticamente avviene in ogni caso per un certo numero di persone”, spiega Crisanti, il quale aggiunge: “Se io me lo farei Astrazeneca? Sì, al momento non esistono dati che dicano che il vaccino causa complicazioni gravi”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Noi facciamo il sindacato: abbiamo chiesto all’esecutivo di affrontare i

Bene il governatore della Banca d’Italia su fisco e Europa.

Si è insediato a palazzo Lombardia, il ‘Tavolo permanente per

Banche spiazzate, che si trovano a fare i conti con

CASE POPOLARI: ROZZA (PD), “REGIONE LOMBARDIA SOSPENDA PAGAMENTI E INCOMBENZE

Impressionanti nuove ricerche condotte hanno scoperto il primo momento di

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.