Bellanova: “Il governo andrà avanti finché farà scelte utili per il Paese”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
bellanova

“Questo governo andrà avanti finché sarà in condizione di produrre una sana mediazione tra forze politiche diverse e sarà in grado di fare scelte che servono al territorio e che siano utili a questo Paese”. Lo ha detto il ministro alle Politiche agricole, Teresa Bellanova a margine di un incontro con i pescatori e i produttori di basilico di Prà (Genova), nell’ambito del suo tour a sostegno della Lista Massardo per le regionali. “Ci siamo trovati a gestire un’emergenza sanitaria davvero inaspettata – ha detto – e siamo stati messi tutti di fronte ad una dura prova. Adesso bisogna dimostrare di essere in grado di fare una sana programmazione, di saper scegliere le opere che effettivamente servono a questo Paese e di avere un’attenzione nei confronti di chi deve produrre ricchezza, per creare nuove opportunità di lavoro. Quindi la vita del governo dipende dalla capacità di programmazione che sarà in grado di dimostrare”, ha detto Bellanova.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

“Autonomia vuole dire gestione delle competenze con risorse proprie e

Dopo l’Umbria guidata dalla leghista Donatella Tesei, adesso anche in

“Non so se tornerò in tv, e non ho ancora

In occasione della prima di Bundesliga, i tifosi hanno raggiunto

Va bene fare gli “Stati generali”, ma il governo deve

Anci Sardegna, nella passata consiliatura regionale, ha condiviso l’idea di

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.