ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Berlusconi: «Dopo 70 anni di comunismo vincere in Emilia Romagna è possibile»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
berlusconi

«È assolutamente possibile una nostra vittoria dopo 70 anni di comunismo alla guida dell’Emilia Romagna». Così Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia. Il Cav interviene da Arcore nel corso dell’incontro all’hotel Savoia di Bologna, dove il partito presenta i suoi candidati in vista delle regionali. «Io sono abituato a credere nei traguardi che a tutti risultano difficili da raggiungere», spiega. E poi ancora: «È stato così quando ho detto che volevo costruire le new town e ci sono riuscito. Quando ho detto voglio costruire una tv nazionale che possa fare concorrenza alla Rai. E anche questo traguardo è stato raggiunto. Ancora, è stato così quando ho detto tra due mesi saremo noi al governo e cambieremo l’Italia con una rivoluzione liberale. E poi quando ho acquistato il Milan. Era sull’orlo fallimento e sono riuscito a farlo diventare la squadra che ha vinto di più al mondo».
Berlusconi: «Vincere è possibile»

«Questa volta – ammette Berlusconi – non sono così sicuro dell’esito delle elezioni. Ma ci sono molte cose che mi fanno sperare in una vittoria del centrodestra. Ad esempio i tanti amici che dalle province dell’Emilia-Romagna mi telefonano. Dimostrando grande convinzione e entusiasmo, e mi dicono cosa stanno facendo per approcciare i cittadini che hanno votato noi nel passato. Questi cittadini, quando vengono contattati e stimolati a ragionare sui programmi, sul cambiamento, si convincono e dicono “questa volta torneremo a votare”. Queste considerazioni mi fanno ritenere possibile una nostra vittoria dopo 70 anni di comunismo alla guida della vostra regione».

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

“Siamo a un punto di svolta per rifondare l’Italia su

I jihadisti di Boko Haram hanno ucciso almeno sette persone

Proprio per questo, uno degli interventi che da ministro del

Ora è possibile richiedere i certificati anagrafici e di stato

pioggia

Con oggi inizia ufficialmente l’estate meteorologica (quella astronomica partirà il

GENOVA – The Ocean Race si avvicina al suo 50esimo

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.