ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Berlusconi ricoverato a Milano

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
berlusconi

Dopo la comparsa di alcuni sintomi Silvio Berlusconi è stato ricoverato a Milano al San Raffaele per accertamenti dopo che è risultato positivo al Covid-19. Il quadro clinico, secondo una nota del suo staff, non desta preoccupazioni. Il Cav non è in terapia intensiva ma è ospite nella solita stanza al sesto piano in cui è stato in occasione di precedenti ricoveri.

“Berlusconi ha passato la notte in ospedale, è stato ricoverato ieri sera. C’è stato bisogno di un piccolo ricovero precauzionale per monitorare l’andamento del Covid-19 ma sta bene”. Così la senatrice di Forza Italia Licia Ronzulli ad Agorà Rai su Rai3.

Oltre al leader di Forza Italia, com’è noto, al Covid-19 sono risultati positivi i figli Luigi e Barbara, i nipoti, ma anche l’attuale compagna, la deputata Marta Fascina, e un uomo della scorta.

Nei giorni scorsi Berlusconi si è collegato telefonicamente ad un evento elettorale in Liguria: “Non ho più la febbre né dolori”, ha spiegato, smentendo le prime incontrollate voci secondo le quali sarebbe stato asintomatico.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

La serata finale del Festival di Sanremo, che ha incoronato

lavoro

Ma davvero c’è tutta questa smania di riaprire cantieri fermi

“Questo ‘no’ a prescindere, a risorse che andrebbero ai nostri

milano

E’ l’obiettivo del progetto SEE ME IN. Ogni giorno in

Prosegue l’ondata di maltempo che sta interessando l’Italia. Allerta meteo,

cuba

Rispetto agli avvenimenti degli ultimi giorni a Cuba, sotto forma

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.