ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Biodiversità, De Carlo: Governo sordo a esigenze allevatori e agricoltori

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
ambiente

Oggi, un agricoltore o un allevatore, non deve fronteggiare unicamente i problemi legati ai cambiamenti climatici, ma anche quelli dovuti alla crisi del prezzo del latte, delle predazioni da parte degli animali selvatici e dell’abbandono della montagna, con la conseguente trasformazione dei pascoli in boschi. Nonostante queste difficoltà, loro restano comunque custodi fondamentali della biodiversità, soprattutto in montagna. E la loro dedizione consente di superare anche quegli ostacoli che vengono posti da un governo sordo alle loro esigenze e che si ricorda di loro solo quando vuole sanatorie per centinaia di migliaia di immigrati clandestini”.

Lo dichiara il deputato Luca De Carlo, responsabile nazionale agricoltura di Fratelli d’Italia e membro della commissione ambiente alla Camera.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

coprifuoco esercito

In quello che viene definito il dpcm Natale il governo

La risposta è semplice: i piccoli comunicano tra loro già

E cominciamo a dircelo pure sui giornali. Titoli meno gridati,

PRIMA DELLA SCALA, BALLERINI A RISCHIO INFORTUNIO: +22,5% NEGLI ULTIMI

Regolarmente accusato di non proteggere sufficientemente la salute e la

Oggi tanti appassionati di calcio si trovano spaesati, amareggiati. Immagino

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.