ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Bonomi: “La politica ha zero strategie su dove andare. Nodi fondamentali da affrontare”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
bonomi

l presidente di Confindustria Carlo Bonomi ha avvertito che attualmente sarebbero tra 700mila e 1 milione i posti di lavoro a rischio in Italia a causa della crisi economica.
“Poi sono bloccati per decreto ma il rischio c’è”, ha dichiarato il presidente durante un incontro di Fondazione Fiera Milano.
“In Italia – ha aggiunto – si pensa che il lavoro o l’innovazione si creano per decreto. L’economia è cosa diverse. Quindi o noi liberiamo le risorse o non cresceremo come Paese. I posti di lavoro si creano se ci sono crescita e investimenti”. “Non bisogna pensare che le risorse sono infine – ha aggiunto Bonomi – perché così non è.”
“Vedo la classe politica, non parlo di Governo, molto concentrata sull’emergenza ma con zero visione e zero strategia su dove dobbiamo andare. Questo mi preoccupa molto”, ha aggiunto nell’incontro organizzato dalla Fondazione Fiera Milano.
Secondo Bonomi “ci sono dei nodi fondamentali” da affrontare subito e che riguardano il settore automobilistico, il fisco, le infrastrtutture, le grandi opere e il mondo dell’acciaio.

In merito al recovery fund, Bonomi lo ritiene una speranza ma non bisogna illudersi “che questi fondi, abbiamo circa 172 miliardi, arriveranno domani mattina. Sarà un percorso lungo per averli e sarà soggetto a tantissime contrattazioni. Quindi il tema è come prenderemo quei soldi e come saranno spesi”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Prendete una delle modelle icona degli anni Novanta e unitela

E’ una vergogna senza precedenti che un paese del cosiddetto

Domenica 5 maggio, il Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura

deluca

Ho il terrore non del coprifuoco a mezzanotte, ma della

milan

Proprio la condizione fisica leggermente in calo ha fatto suonare

marrone

“Ho finalmente tolto questo braccialetto ma lo conserverò per sempre,è

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.