Borse contrastate, risale lo spread btp/bund

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
borsa

Un avvio di settimana poco mosso per le Borse, con gli operatori in attesa di diversi segnali durante la settimana, come le trimestrali in Usa e le decisioni della BCE in materia di tassi. Sullo sfondo resta poi la tensione legata alle vicende della petroliera inglese bloccata dagli iraniani nello stretto di Hormuz, che ha fatto alzare il prezzo del greggio (Brent oltre i 63 dollari il barile). In questo contesto il Dow Jones si presenta alle 17 e 30 con un -0,13%, mentre il Nasdaq avanza di circa mezzo punto. In Europa questa la fotografia scattata alla chiusura: Milano +0,44%, Londra +0,08%, Parigi +0,26%, Francoforte +0,24%. Lo spread btp/bund è risalito a 205 punti base, con il rendimento dei nostri decennali all’1 e 66%. L’euro è stabile contro dollaro poco sopra quota 1 e 12.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Indagine Ocse, stile di vita sano ma bambini in sovrappeso

Venerdì notte due pattuglie delle volanti hanno arrestato due romeni

Spessa di Cividale (Ud)  – “La commemorazione per i martiri

Il 11,12 e 13 ottobre: da piazza Marina a Ballarò

La psicologia ci ricorda come “lo straniamento” sia una condizione

FIRENZE – Si sono aperti stamani, in Sala Pegaso di

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.