ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Boschi: “Su mozione di sfiducia ascolteremo Bonafede e valuteremo”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
boschi

Sulla mozione di sfiducia Italia Viva “ascolterà il ministro della Giustizia e sulla base delle risposte che arriveranno dal ministro della Giustizia e più in generale sull’attività di governo all’inizio della prossima settimana anche da questo confronto con il presidente Conte, valuteremo cosa fare”. Lo ha affermato Maria Elena Boschi, capogruppo di Italia Viva alla Camera, ospite di Tg2 Post.

“Di sicuro – ha aggiunto – Italia Viva ascolta il ministro, noi non siamo garantisti a targhe alterne. Sulle dichiarazioni del dottor Di Matteo noi ci dobbiamo basare su quello che dice il ministro Bonafede e io credo che dica la verità quando dice che non ha pressioni da ambienti mafiosi. Il problema del ministro Bonafede è che siamo distanti molto dalle sue posizioni su prescrizione, intercettazioni, su come è stata gestita l’emergenza nelle carceri”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Il Governo vuole distruggere l’economia italiana. Dobbiamo fermarli ripartendo dai

Chef stellati e il gelato più buono d’Italia: una vacanza

Sette anni fa Benedetto XVI lasciava il pontificato nello stupore

delrio

La crisi sanitaria, sociale ed economica richiede risposte concrete, immediate,

Grande mecenate, Presidente della Fondazione Cariplo e dell’Acri per innu­merevoli

FONDAZIONE PISTOIA MUSEI presenta PISTOIA NOVECENTO Sguardi sull’arte dal secondo

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.