ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Bruce Willis compie 65 anni: divo di Hollywood tutto azione e senso dell’umorismo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
willis

Una serie di culto che l’ha lanciato, più di 100 film, un matrimonio “vip” con Demi Moore. Compie 65 anni Bruce Willis, une delle stelle di Hollywood più iconiche degli ultimi trent’anni. Specializzato in film di azione, ha saputo coniugare alla muscolarità di alcuni personaggi un grande senso dell’ironia, espresso sia nella trilogia di “Die Hard” che in film come “Appuntamento al buio”.

Nato in una base militare americana nella Germania Ovest, a Idar-Oberstein, il 19 marzo 1955, tornato con la famiglia negli Stati Uniti, nel New Jersey, Bruce Willis tra un lavoretto da barista e uno da camionista, dimostra sin da giovane la passione per la recitazione. Il debutto sul grande schermo arriva nel 1980, con un ruolo in “Delitti inutili”, con Frank Sinatra. Trasferitosi a Los Angeles inizia a lavorare più frequentemente in serie tv, come “Miami Vice” e “Ai confini della realtà”. Il salto di qualità arriva nel 1987, con “Moonlighting”, poliziesco intriso di humour, che, accanto a Cybil Shepherd farà da trampolino di lancio e gli frutterà un Golden Globe e un Emmy.

Nel 1987 è protagonista accanto a Kim Basinger di “Appuntamento al buio”, scatenata commedia diretta da Blake Edwards. Nello stesso sposa Demi Moore, dalla quale avrà tre figlie, Rumer (1988), Scout LaRue (1991) e Tallulah Belle (1994). I due si separeranno nel 2000 decidendo comunque di non allontanarsi troppo per stare vicini alle figlie.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

crisanti

“Da queste misure abbiamo imparato che le zone rosse funzionano,

Il vaccino contro il Covid-19 sviluppato dal gruppo farmaceutico cinese

Una delle cose di cui sono più fiera, di questi

«Sono contento nel vedere Asia Bibi libera. E sono orgoglioso

LIVORNO — Le prime aperture e le prese di posizione

“Avevano scritto che l’emergenza rifiuti a Roma è colpa della

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.