Buon viaggio!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
151 Buon viaggio!

Siamo in estate, si va in ferie, e si fanno dei viaggi. Il viaggio funziona così: si parte da un posto e si arriva in un altro posto.
Vogliamo fare anche noi un viaggio e andare, ad esempio, da Milano a Torino? Milano… Torino… stranamente le due parole hanno entrambe sei lettere, e allora proviamo a fare il nostro viaggio non fra una città e l’altra, ma fra una parola e l’altra. Mettiamo la regola seguente: si può cambiare una sola lettera alla volta e tutte le parole usate devono avere un senso compiuto.
Ecco che il nostro viaggio diventa MILANO MIRANO TIRANO TIRINO TORINO. Esiste un viaggio più breve che collega le due città? Non lo so, ma non credo sia possibile: MILANO e TORINO hanno le prime quattro lettere diverse fra di loro, e quindi possono servire come minimo quattro passaggi, che significa l’utilizzo di tre parole intermedie.
Le parole di partenza e arrivo non devono essere necessariamente due nomi di città: andiamo da NUOTO a TUFFI? NUOTO RUOTO RUTTO RATTO TATTO TANTO TANFO TANFI BANFI BAFFI BUFFI TUFFI.
In questo ultimo esempio le parole di partenza e di arrivo hanno una certa attinenza fra di loro; cambiamo argomento e passiamo ad esempio da un animale ad un altro.
Da LEONE a TIGRE: LEONE LEONI LEGNI SEGNI SOGNI TOGNI TOGNA TIGNA PIGNA PIGRA PIGRE TIGRE.
Da POLLO a GALLO: POLLO COLLO COLTO MOLTO MALTO MALLO GALLO, ma anche POLLO COLLO CALLO GALLO.
Da CORVO a CERVO: CORVO CERVO.
Con questo ultimo esempio abbiamo visto che esistono anche giochi adatti ai pigri come me. Però per i lunghi viaggi in auto è meglio usare coppie che non hanno lettere in comune, come CORVO-TIGRE. Ci sono poi TESTA-PIEDI, ARANCE-LIMONI, GATTO-PESCE, o terne come ROSSO-VIOLA-VERDE e tutte quelle che vi verranno in mente. Ci si può sfidare anche a chi trova la soluzione con il minor numero di parole intermedie.
Buon viaggio!

Giorgio Dendi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Le regioni dove la la Lega è al governo stanno

“Il risultato in Emilia-Romagna è importante, atteso e riscalda il

CODACONS: FAMIGLIE ITALIANE SEMPRE PIU’ “FORMICHE”, CONSUMI NON RIPARTONO, PESA

Prosegue il cartellone di Contrada larga, che la settimana prossima

Un detenuto albanese di 24 anni si è suicidato ieri

Oggi, come prima tappa della mia missione in Cina per

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.