CasaPound non lascia sola la famiglia di via Sospello durante le feste e consegna pacchi con alimenti

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
IMG_0355

“Grazie alla nostra mobilitazione, la solidarietà nei confronti di questa famiglia italiana sotto sfratto sta crescendo” a parlare è Maurizio De Pace, referente di CasaPound per la circoscrizione 5, che prosegue: “Ieri abbiamo portato un’ingente quantità di cibo e generi di prima necessità che ci sono stati consegnati col preciso fine di portarli a queste persone. Siamo contenti di aver attivato una macchina della solidarietà tra cittadini, soprattutto perché le istituzioni continuano ad ignorare questa situazione”.

Matteo Rossino, responsabile provinciale del movimento e candidato alle prossime elezioni Regionali, ha commentato così: “Quando si tratta di aiutare italiani in difficoltà noi non conosciamo feste. Ringraziamo i numerosi torinesi che ci hanno portato derrate alimentari e generi di prima necessità per aiutarci ad aiutare la famiglia che ormai da settimane vive in un camper in via Sospello. Emblematica, invece, è la totale assenza delle istituzioni e della sindaca Appendino che non si sono minimamente curate di questa situazione. Finché ci sarà CasaPound nessun italiano verrà lasciato indietro perchè noi sappiamo dov’è il nostro posto: affianco al nostro popolo”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

“Quest’anno la Giornata mondiale dell’ambiente è dedicata alla biodiversità. In

Gli aiuti umanitari inviati dal governo italiano in Iran sono

Gli era stato intimato di spegnere il fuoco e di

Cosa pensa la popolazione trentina dei vaccini e quanto ne

Una misura per alleggerire la compartecipazione degli utenti ai costi

Nel Lago di Garda avviene un fenomeno tipico dei grandi

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.