C’È DAVVERO IL VIAGRA NEI VACCINI? ATTENDIAMO RISPOSTE CREDIBIL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
vaccino_

Lo scorso gennaio alla Camera dei Deputati si è tenuta una conferenza stampa nella quale l’esperta di un’associazione ha presentato i dati riguardo la presunta presenza del VIAGRA (e anche erbicidi) nei vaccini. Per eseguire queste analisi (il dove e il come sono inspiegabilmente tenuti segreti) sono stati chiesti ai genitori 50.000 euro e 10.000 all’ordine dei biologi (che poi ha ritirato il finanziamento). Giovedì 27 giugno alle 13 la stessa esperta e la stessa associazione tornano di nuovo alla Camera. Il Parlamento è la casa di tutti gli italiani e chiunque è benvenuto, però quando si presentano affermazioni mirabolanti si portano le prove e ci si confronta. Eseguire l’eventuale analisi che proverebbe (in modo certo, con standard certificato) la presenza del VIAGRA richiederebbe al massimo un paio di giorni. Spero che durante la nuova conferenza stampa ci sia ampio spazio per il dibattito e chi dice che ha trovato VIAGRA ed erbicidi nei vaccini mostri finalmente analisi affidabili e le distribuisca alla stampa. Possiamo discutere tutti assieme se l’obbligo dei vaccini sia opportuno o meno, ma si può dare credito a chi dice che c’è il VIAGRA nei vaccini?
Nessuna descrizione della foto disponibile.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

La Libia è certamente un Paese complesso e dove ogni

DA SABATO 20 ATTIVATO IL SERVIZIO PER TUTTO IL TIGULLIO.

Il Gruppo MilanoCard, in collaborazione con il Comune di Desenzano

Il deputato regionale Mangiacavallo ha presentato un’interrogazione urgente all’Ars: “Un

Con l’atteso pronunciamento dell’Unesco sul Prosecco Patrimonio dell’Umanità, il Made

Quella di Tria è stata, giustamente peraltro, una relazione piuttosto

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.