Cicogne bianche e birdwatching al Padule di Fucecchio

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
cocogna

Porte aperte dal 7 giugno: un’immersione nella natura in piena sicurezza tra escursioni, passeggiate e visite serali

C’è voglia di tornare a vivere e c’è voglia di farlo anche a stretto contatto con la natura. Così anche il Padule di Fucecchio è pronto a spalancare le proprie porte ai visitatori dal prossimo 7 giugno, dopo mesi di pausa forzata a causa della pandemia. Per la sicurezza dei visitatori sarà prevista la misurazione della temperatura all’ingresso, il mantenimento della distanza interpersonale, l’utilizzo della mascherina, del gel sanificante e dei guanti monouso.Nel mese di giugno il Centro Visite rimarrà aperto la domenica con orario 9-12 e 15,30-18,30, senza prenotazione; gli spazi sono molto ampi, e solo nel caso di particolare afflusso di pubblico sarà prevista un’entrata a gruppi contingentati.

In questo periodo – tra l’altro – è possibile vedere anche le mostre temporanee “Illusioni nel canneto. Una collezione di stampi da caccia ed ornamentali” e “Natura in Valdinievole, e quella di disegno e scultura naturalistica del wildlife painter Alessandro Sacchetti.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

No, non stiamo facendo un nuovo post sulle temperature estive

Il numero annuo delle persone bisognose di assistenza umanitaria a

“Nell’epoca della propaganda infinita, il ministro dell’Interno Salvini ha sempre

“Vogliamo fare il tampone a tutti e ci muoveremo anche

FIUMICINO – “Le notizie che arrivano riguardo la situazione degli

Resta da limare la parte del decreto di maggio sul

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.