CLAMOROSO RITORNO DI ANTONELLA CLERICI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
clerici

Antonella Clerici, la popolare conduttrice Rai, secondo le ultime indiscrezioni, potrebbe ritornare alla guida de “La prova del cuoco”, la notizia rilanciata in queste ore da ambienti vicini alla Rai, sarebbe un bel colpo per la rete ammiraglia, Antonellina con le sue passate edizioni dava il filo da torcere al competitor “Forum” segnando anche il 18% di share.

Intanto i suoi fan sono in fibrillazione, probabilmente da settembre 2020, l’acclamata conduttrice potrebbe tornare alla guida del cooking show di mamma Rai, intanto Antonellina” sarà al timone della nuova edizione de “Lo zecchino d’oro”, questo possiamo confermarlo.

Sembrerebbe intanto che Viale Mazzini starebbe sondando il terreno e la Clerici, sicuramente non si farebbe pregare, fatto sta che con tutta probabilità ai palinsesti di luglio 2020, la notizia potrebbe essere ufficializzata, anche se le caselle delle conduzioni dovrebbe essere già pronte per Aprile 2020.

Al momento non ci sono conferme ma nemmeno smentite, la Clerici è una delle conduttrici più amate della Rai, il suo sorriso ha fatto compagnia per ben 16 anni alla “Prova del Cuoco” a milioni di telespettatori.

Se la notizia fosse confermata, non si capisce dove verrebbe collocata Elisa Isoardi, dopo due stagioni al cooking show di Rai1, dopa aver tra l’altro cambiato l’intera squadra autorale e di lavoro, non rimane che aspettare la prossima primavera per capire la configurazione della prossima stagione televisiva.

Fontal

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Il referendum popolare sulla diminuzione dei parlamentari e le elezioni

La procedura amministrativa per la caducazione non si è mai

Visto che Carnevale arriva dopo le prossime regionali, per fare

La transumanza è stata inserita tra i patrimoni culturali immateriali

“Le mascherine non servono: lo dice anche il capo della

La pandemia “è stato uno spartiacque per la Ue che

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.