COLDIRETTI DONA 50 MAXI PACCHI AI BISOGNOSI DI MATERA

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
formaggio

Dai salumi al formaggio, per continuare poi con la pasta, l’olio, i legumi, e il miele prodotto in Basilicata. C’è questo e tanto altro nei 50 maxi pacchi consegnati questa mattina a Matera dalla Coldiretti di Basilicata ad altrettante famiglie bisognose della città. Confezioni del peso di oltre 30 chilogrammi con il meglio delle produzioni agroalimentari italiane per garantire alle persone in difficoltà di poter consumare più pranzi durante le imminenti festività. La presentazione dell’iniziativa, nell’ambito di un progetto nazionale che prevede la consegna di 1500 pacchi da parte di Coldiretti in tutta Italia, è avvenuta all’interno del mercato coperto di Campagna Amica. “Dinnanzi ad una crisi senza precedenti, con molteplici famiglie costrette a chiedere aiuto anche per il cibo da mangiare – spiegano il presidente provinciale di Matera, Gianfranco Romano, e il direttore di Coldiretti Basilicata, Aldo Mattia – non potevamo rimanere a guardare, ma dovevamo fare la nostra parte e offrire un aiuto concreto”. Gli effetti della pandemia sono purtroppo evidenti anche nella realtà lucana. “Sono aumentati i poveri in questo Natale – continuano Romano e Mattia – a quelli che già conoscevamo, si sono aggiunti quest’anno anche coloro che hanno perso il lavoro, dai piccoli commercianti o artigiani che hanno dovuto chiudere, alle persone impiegate nel sommerso che non godono di particolari sussidi o aiuti pubblici e non hanno risparmi accantonati, come pure molti lavoratori a tempo determinato o con attività saltuarie che sono state bloccate dalle limitazioni resesi necessarie dalla diffusione della malattia. Ci sono molte persone e famiglie che mai prima d’ora – conclude Coldiretti – avevano sperimentato condizioni di vita così problematiche. Per questo l’organizzazione agricola lucana ha voluto fare la sua parte con un aiuto che potesse non limitarsi ad una sola giornata, ma ad un periodo molto più ampio”. Un’iniziativa simile verrà replicata a ridosso dell’Epifania anche a Potenza dove verranno consegnati altri 50 mega confezioni alle famiglie bisognose della città.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Da ottobre 2016 in Rai è cominciato il taglio degli

Facendo seguito alla deliberazione sulla rinegoziazione dei mutui approvata il

MESSINA – A distanza di poche settimane dall’alluvione che ha

Alla stazione Tiburtina di Roma nascerà la Casa delle Tecnologie

“Stiamo monitorando la situazione dei contagi. A Milano crescono, ma

LOMBARDIA “Bergamo, la Regione vietò la serrata alle case di

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.