ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Coldiretti Marche, l’agricoltura del futuro guarda oltre il Covid: tornano gli Oscar Green dei giovani

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
oscar vincitori 2019

C’è la cannuccia vegetale che rispetta l’ambiente e c’è chi ha abbracciato l’agricoltura simbiotica per un approccio più green alla terra. E anche chi sta rilanciando nuove tecniche di allevamento: dal recupero del Cavallo del Catria agli alpaca in Appennino per la pet terapy. Sono solo alcune delle idee innovative di giovani geniali che si muovono tra le campagne marchigiane. Giovani che, anche quest’anno, saranno sotto i riflettori degli Oscar Green, il concorso che ogni anno premia i giovani agricoltori per la loro capacità di coniugare tradizione e innovazione in campagna. Il titolo scelto per questa 14esima edizione è “Innovatori di Natura”. L’emergenza Covid ha fatto slittare tutta l’organizzazione della manifestazione in avanti. Le iscrizioni sono aperte fino al 30 giugno mentre per la premiazione della fase regionale (che solitamente si tiene a Luglio) si sta pensando al mese di settembre. “Così come l’agricoltura non si è fermata durante l’emergenza, anche il protagonismo dei giovani ha contribuito a rafforzare la necessarietà del nostro lavoro – spiega Maria Letizia Gardoni, presidente di Coldiretti Marche – Oscar Green ogni anno racconta le storie di questi nuovi interpreti di un’agricoltura sempre più sensibile alla tutela dell’ambiente e della biodiversità e grazie alle nuove tecnologie ottimizza i processi produttivi azzerando sprechi e consumi energetici. Da oltre un decennio, il concorso rappresenta anche un’occasione di promozione per le aziende agricole e di confronto per tutti i partecipanti”. Sei categorie in concorso: “Impresa 4.Terra”, per la tecnologia, l’innovazione e la comunicazione; “Campagna Amica” per la promozione del Made in Italy attraverso la vendita diretta; “Sostenibilità”, per le buone pratiche di tutela dell’ambiente; “Fare rete”, per quelle aziende che hanno saputo creare legami lavorativi con l’agricoltura; “Noi per il sociale”, dedicato a quelle aziende aperte anche a progetti sociali con servizi dedicati alle fasce più deboli; “Creatività” che vuole premiare la creatività di idea, che apporti un’innovazione di prodotto e/o di processo. Iscriversi è molto semplice: è sufficiente visitare il sito di Coldiretti Giovani Impresa (https://giovanimpresa.coldiretti.it/oscar-green/accesso/), scegliere la categoria, compilare la scheda ed il gioco è fatto. Oppure contattare la segreteria di Coldiretti Giovani Impresa Marche al numero 0712079936 o inviare una mail a [email protected]

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

marcegaglia

Oltre che erede di un solido impero siderurgico, Emma Marcegaglia

raggi

Il percorso oncologico per le donne con urgenze ginecologiche, qui

POMIGLIANO D’ARCO, Napoli – In un terreno vasto 10mila metri

Eppure insiste. Ieri Stefano Parisi è tornato a spiegare la

Ritengo che il contegno dell’abbigliamento serva a garantire il rispetto

La Calabria è una terra stupenda. E i calabresi sono

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.