ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

CON EMILIANO E FITTO LA PUGLIA HA GIÀ PERSO per 10 anni

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
laricchia

I pugliesi cercano un braccio operativo che risolva i problemi della comunità. Se mi sceglieranno, SARÒ UN INTERLOCUTORE INDIPENDENTE dalle incrostazioni della vecchia politica, che finora hanno impedito il cambiamento.

‼️ Il 20 e 21 settembre non si deciderà se la #Puglia è di destra, sinistra o del MoVimento 5 Stelle. Questo vale, se mai, per le politiche. Il 20 e 21 settembre si deciderà chi guiderà i pugliesi per i prossimi 5 anni, sui temi del lavoro, della sanità, dell’agricoltura, dei trasporti e dell’ambiente tra Antonella Laricchia, Raffaele Fitto e Michele Emiliano.

✅ Tutti i pugliesi sono chiamati a dire la loro e a decidere del destino della nostra terra. Usare la Puglia come strumento di diatribe politiche nazionali è squallido: se questo è il modo di pensare di Giorgia Meloni, Michele Emiliano e Matteo Salvini, che analizzano la Puglia dalla Capitale, IO MI APPELLO AI MIEI CONCITTADINI delle Puglie. Il destino dei temi che ci stanno più a cuore in Puglia non si decide nelle stanze romane dei bottoni, ma lo decidono tutti i pugliesi nell’urna il 20 e 21 settembre.

💪🏻 Qualcuno prova a usare la Puglia per diatribe politiche nazionali? Noi SAREMO UN MURO INVALICABILE A DIFESA DEI PUGLIESI, contro queste porcherie da vecchissima politica.

#M5S #PugliaFutura #IlTuoVotoCambia #AlziamoLaTesta #LaricchiaPresidente

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Ci chiedevamo stamane chi avrebbe seguito Berlusconi nel gesto di

Roma – “Positivo l’avvio del confronto in sede tecnica proposto

Mara Carfagna ospite di Fabio Fazio a Che tempo che

Dal mese di ottobre, presso i ristoranti aziendali dell’headquarter Comau

GENOVA – Partono le procedure operative per indennizzare gli autotrasportatori

Martedì 27 aprile Fondazione Adolfo Pini presenta il primo appuntamento

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.