CONFEDES: IL MODO NUOVO DI ESSERE IMPRESA E LAVORO

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
confedes

CONFEDES: IL MODO NUOVO DI ESSERE IMPRESA E LAVORO, UNA FORTE PRESENZA OLTRE LA RAPPRESENTANZA

IL PRESIDENTE IVANO TONOLI:

– L’EMERGENZA SOCIALE E SANITARIA CI HA INSEGNATO, UNA VOLTA PER TUTTE, CHE SERVONO SOLUZIONI INCLUSIVE ALL’ALTEZZA DI PROBLEMI ORAMAI TRASVERSALI, PERCHÉ AZIENDE E FAMIGLIE SONO LA STESSA REALTÀ

LE NOSTRE PRIORITÀ:

– LAVORARE SUI MERCATI INTERNI CON IL SETTORE BANCARIO PER DARE LIQUIDITÀ IMMEDIATA, E SUI MERCATI ESTERI PER TRASFORMARE LE OPPORTUNITÀ ECONOMICHE IN CERTEZZE COMMERCIALI E FINANZIARIE

GLI UFFICI ATTIVI A BRUXELLES, A MILANO E IN ALBANIA SONO ACCREDITATI DIRETTAMENTE PRESSO CHI DELIBERA I PROGETTI E DECIDE I FINANZIAMENTI

MOLTI I SERVIZI OFFERTI: ACCESSO DIRETTO A TUTTI I FONDI EUROPEI, NAZIONALI E REGIONALI, COPERTURE ASSICURATIVE AZIENDALI E FAMILIARI, AFFIANCAMENTO NELL’APERTURA DI SEDI E FILIALI. IN ARRIVO UNA NUOVA PIATTAFORMA INTERNET E UNA WEB TV

CONFEDES: cioè la convergenza dell’impresa e del lavoro per affrontare con fiducia e con forza problemi oramai trasversali con soluzioni sempre più inclusive. Con una presenza forte oltre il concetto stesso di rappresentanza classica.
La CONFEDES, il Consiglio delle Confederazioni datoriali e sindacali, è sorta con l’obiettivo di promuovere uno sviluppo economico e sociale capace di ricomprendere, armonizzare e coordinare tutte le opportunità e le possibilità esistenti sia in Italia che in Europa e nei mercati di maggiore prossimità e complementarietà con il nostro Paese.

L’emergenza sociale e sanitaria, nella propria drammaticità, ci ha insegnato una volta per tutte quanto andiamo affermando da tempo, vale a dire che azienda e famiglia sono la stessa realtà e non due grandezze da considerare o gestire in modo separato.

Siamo attivi a Bruxelles, a Milano e in Albania con Uffici autorizzati nei quali i massimi conoscitori ed esperti di bandi e di fondi lavorano in un dialogo immediato e continuo con le Istituzioni chiamate a deliberare i progetti e a decidere i finanziamenti.

Il nostro compito di missione è trasformare le opportunità economiche in certezze commerciali e finanziarie, per rendere l’impresa e il lavoro protagonisti di un progetto di mercato e di società in grado di reggere ogni emergenza e di sorreggere ogni successiva ripresa rendendola stabile e duratura.

Agiamo sul mercato interno offrendo consulenza e affiancamento dell’Associato, imprenditore e libero professionista, nel rapporto con le principali Istituzioni creditizie e bancarie del Paese, con le quali siamo impegnati a verificare le migliori modalità di accesso al credito agevolato e, attualmente, ai fondi di garanzia totale per il finanziamento rapido alle aziende colpite dall’emergenza Covid-19.
Dopo le decisioni assunte dalla Banca centrale europea con il cosiddetto Quantitative easing, e dalla Commissione europea con la riforma degli aiuti di Stato, è stata messa a disposizione una dote senza precedenti di risorse monetarie per l’ammissione alle quali la conoscenza dei soggetti deliberanti è il vero elemento distintivo di successo della procedura approvativa.

Al presidio dei mercati interni affianchiamo lo sviluppo di quelli esteri, perché la migliore risposta alle emergenze è la preparazione per arrivare primi alla ripresa.
Perciò CONFEDES fornisce assistenza nell’apertura di Sedi e di filiali industriali e commerciali nei Paesi UE e IPA, quindi negli Stati membri e in quelli candidati dell’Unione Europea. Assolutamente centrale in questo procedimento è la nostra Struttura accreditata a Bruxelles per la progettazione, la deliberazione e la gestione dei fondi strutturali e di tutti gli aiuti finanziari di competenza della Commissione UE, della Banca per gli investimenti e della Banca per la ricostruzione e lo sviluppo (BEI e BERS).

In questo modo siamo in grado di affiancare il trasferimento e l’ampliamento dell’impresa nei Paesi dei Balcani Occidentali, per il tramite del nostro Ufficio aperto in Tirana, Albania, referenziato al vertice presso l’Associazione Bancaria Albanese AAB, e in dialogo continuo con i principali Istituti – da Intesa San Paolo Bank ad Alpha Bank ad altri ancora – e con le più importanti personalità dei vari settori governativi, statali e municipali.
Le aziende Confedes vengono così messe in condizione di partecipare a bandi e offerte locali e alla realizzazione dei progetti di investimento e sviluppo ammessi ai fondi UE grazie al lavoro di team dei nostri uffici locali e di Bruxelles.

È per noi motivo di straordinario orgoglio che i migliori Consulenti, in Italia come a Bruxelles, abbiano scelto CONFEDES per svolgere la propria qualificata attività di progettazione e di finanziamento, con il risultato di una serie di iniziative già finanziate per decine di milioni di euro e destinate a migliorare per sempre la condizione materiale e sociale dei Paesi interessati e degli imprenditori e lavoratori beneficiati.
I nostri progetti all’interno delle normative UE, nazionali e regionali ottengono affidamenti e sostegni in modo applicativo e automatico.

L’ampio ventaglio della nostra offerta si completa con la prossima attivazione di un portale internet e di una web TV e con la messa a punto di almeno altri quattro capitoli: le coperture assicurative dedicate a tutti i vari aspetti personali, ambientali e lavorativi dell’Imprenditore e della sua famiglia unitariamente intesi; un percorso facilitato per ottenere prestiti alla persona e crediti al consumo oltre che all’impresa; la possibilità di ricevere auto e veicoli a noleggio anche in presenza di eventuali condizioni ostative o pregiudiziali; e la qualificata collaborazione privilegiata con il giornale online Notizieinunclick.com la cui forza di un milione di contatti e lettori giornalieri conferisce al messaggio e al progetto di Confedes la forza di una comunità intera.

Perché per noi la Persona, l’Impresa e la Famiglia sono un valore unico, da difendere in tutte le sedi e non con interventi separati.

Noi di CONFEDES facciamo nostro il messaggio efficace ribadito dall’amico Professor Beppe Ghisolfi intervenuto domenica sera all’Arena di Massimo Giletti: assicurare che la liquidità a imprese e famiglie arrivi subito, evitando che la burocrazia prenda il sopravvento e ricostruendo CONFEDES un clima di irreversibile fiducia.
Contattare
Rita Bonfioli responsabile finanziaria Confedes: 3402214162
[email protected]
[email protected]

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

TRIESTE – Seconda tappa, al Teatro Miela di Trieste per

MILANO – 14 – 23 LUGLIO 14 luglio 18:30 I

Accade a Livorno, precisamente alla TDT. Un lavoratore sottoposto a

Il Comune di Piombino ha organizzato un programma di attività

Il ricordo più gettonato delle vacanze è il food selfie

Come si configura concretamente lo “scenario 3 in rapido peggioramento”,

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.