CONTE FIRMA IL CONTRATTO DI SVILUPPO PER FOGGIA, ACCOLTO DAI CORI CHE LO INVITANO A “NON MOLLARE”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
68659619_306233860186390_8234796364907675648_n

Accolto dai cori “non mollare”, il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, è arrivato in Prefettura a #Foggia per la firma definitiva del Contratto istituzionale di sviluppo (Cis) che darà il via libera ai cantieri per il rilancio del territorio della #Capitanata.

Sono 43 i progetti in avvio, interessano la viabilità provinciale e altre infrastrutture, servizi per il turismo, collegamenti con le isole, valorizzazione museale e culturale, fino allo sviluppo dell’industria farmaceutica e sanitaria. Con la firma per questi progetti, finanziati con 280 milioni già stanziati dal Cipe, viene concretamente avviato il #Cis, sviluppando investimenti per 534 milioni di euro.

“Saró al vostro fianco in qualsiasi veste” ha detto Conte di fronte agli amministratori foggiani.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Reale Mutua festeggia i 60 anni di attività e “regala”

Le Universiadi di Napoli sono in pieno svolgimento ed ancora

FIRENZE – Ictus cerebrale, lo Stroke System della Asl Toscana

Un nuovo colpo di scena arriva dalla Serie B. Venti

Le torsioni programmatiche del Movimento non si contano più. Sei

La grinta delle atlete e lo scenario del Montasio danno

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.