Controlli #movida #weekend

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
movida5

Gli Agenti dell’Unità Operativa #Chiaia e Tutela #Minori hanno sanzionato un locale di Vicoletto a #Belledonne con una multa di € 4.050 perché contravvenendo al provvedimento che gli vietava l’utilizzo degli impianti sonori è stato sorpreso a diffondere musica oltre ad essere denunciato all’#AutoritàGiudiziaria per inottemperanza al provvedimento.
Altri due locali in Vico Belledonne e via Ferrigni sono stati sanzionati con una multa di € 500 per aver venduto bevande da asporto in vetro.

Al #Vomero sono stati controllati molti giovanissimi in Piazza #Vanvitelli e Largo San Martino e ragazzi minori dei 18 anni sono stati sorpresi a consumare sostanze alcoliche.
Un bar a piazza Vanvitelli è stato multato per aver venduto alcolici ad un ragazzo #minorenne con un importo di € 333.
I minori sono stati affidati ai genitori resi edotti delle condotte dei ragazzi.

Gli Agenti della U. O. #SanLorenzo durante i servizi di #controllo intervenivano in Piazza Principe Umberto per sedare una #rissa che, per la furibonda violenza dei partecipanti e l’uso di un coltello, creava situazioni di panico tra i cittadini presenti.
Due persone sono state sottoposte a fermo e a rilievi foto-dattiloscopici per accertarne l’identità; dai controlli del fotosegnalamento e delle impronte digitali è stata rivelata l’identità di K. S. di anni 23 e O. J. di anni 41, quest’ultimo, ricercato per l’applicazione di una Ordinanza di Misura Cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Ragusa, è stato immediatamente associato alla Casa Circondariale di #Poggioreale.

Gli Agenti del reparto #GIT Gruppo Intervento Territoriale sono stati impiegati con pattuglie automontate e motorizzate sul #Lungomare di Via #Caracciolo e in Via della Villa Romana, per contrastare il fenomeno degli eccessi di velocità. A seguito alle rilevazioni sono state ritirate 24 patenti di guida e in due casi venivano fermati e sanzionati trasgressori che avevano superato la velocità di 100 km/h.

Le pattuglie sono intervenute anche nella zona del #MuseoNazionale dove venivano sequestrati 19 veicoli ed elevati 196 verbali per la sosta selvaggia.

Durante le attività di controllo finalizzate alla repressione dell’attività abusiva di #parcheggiatore sono stati sanzionati 16 soggetti, ai quali veniva notificato il relativo ordine di allontanamento perchè sorpresi ad esercitare l’attività abusiva in via Orsini, S. Lucia, Piazza Vittoria, Via Lo Monaco, Piazza dei Martiri e nella zona del Museo.
Inoltre nelle zone controllate sono stati sorpresi anche altri 15 parcheggiatori #abusivi recidivi che oltre ad essere sanzionati e colpiti dall’ordine di allontanamento dal luogo venivano anche denunciati all’Autorità Giudiziaria.

#CostruendoUnaCittàSicura #PoliziaLocaleNapoli

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Scampia come «laboratorio di umanità». Così il ministro per le

È proseguita ieri la trattativa con Piaggio sul Contratto integrativo

Wall Street tocca livelli record oggi con l’alleviarsi delle tensioni

“Al presidente Conte e al Governo abbiamo chiesto due cose:

Una richiesta di scuse lanciata in diretta tv. Questo quanto

Come sarà la sanità del futuro? Ad indagarlo Deloitte con

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.