ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Coronavirus, Azzolina: “Anno scolastico sarà salvo in qualsiasi caso”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
azzolina..

A prescindere dalla durata del decreto “Io resto a casa” l’anno scolastico sarà salvo per tutti gli studenti italiani.

Il ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina”, ha assicurato che gli studenti quest’anno non perderanno l’anno scolastico, indipendentemente dalla durata delle misure previste dal decreto “Io resto a casa”.

“L’anno sarà salvo in qualsiasi caso. I nostri studenti di certo non devono pagare la situazione di emergenza che il nostro Paese sta vivendo”, ha spiegato Azzolina ai microfoni di Radio Anch’Io.

La titolare del dicastero ha poi assicurato che il governo sta “valutando un po tutti” gli scenari”, precisando che “saranno le autorità sanitarie a dirci esattamente quando i nostri studenti potranno ritornare a scuola”.

Dallo scorso 11 marzo, con l’entrata in vigore del decreto “Io resto a casa”, l’esecutivo italiano ha imposto delle limitazioni che di fatto impediscono agli studenti di tutto il Paese di frequentare le lezioni scolastiche.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

La Giunta Conti ha appena approvato una variante al regolamento

È la misura cardine del #M5S, l’abbiamo promossa e abbiamo

maltempo

Con l’ultima ondata di maltempo sale il conto degli eventi

mattare

Il capo dello Stato, Sergio Mattarella, in un passaggio di

Era un uomo molto conosciuto il maresciallo dei carabinieri trovato

Arriva la cabina di regia sul Recovery Fund. Immediatamente dopo

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.