Coronavirus, Papa Francesco cita Berlinguer: “Nessuno si salva da solo”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
papa

Papa Francesco da solo, sotto il cielo al crepuscolo di una Piazza San Pietro battuta dalla pioggia: c’è, in quella piazza così famosa, lo stesso silenzio delle nostre strade. Solo il ticchettio delle gocce sul sagrato e la voce un po’ malferma dell’anziano pontefice: a chiamare per nome la nostra paura, la nostra fragilità, la tempesta che sentiamo sulle nostre teste. Nessuno si salva da solo, ripete in vari modi il papa.

È questa la lezione, il messaggio, la sua preghiera: “nessuno si salva da solo”, dice. Era in fondo il concetto tanto caro ad Enrico Berlinguer, quel suo “nessuno si salva da solo, ci si salva e si va avanti solo tutti insieme. E così, oggi, Papa Francesco: “Anche noi ci siamo accorti che non possiamo andare avanti ciascuno per conto suo, ma solo insieme”, dice. E aggiunge, rivolto proprio a chi oggi lavora per il bene di tutti, ai lavoratori in prima linea: “le nostre vite sono tessute e sostenute da persone comuni – solitamente dimenticate – che non compaiono nei titoli dei giornali e delle riviste né nelle grandi passerelle dell’ultimo show ma, senza dubbio, stanno scrivendo oggi gli avvenimenti decisivi della nostra storia: medici, infermieri e infermiere, addetti dei supermercati, addetti alle pulizie, badanti, trasportatori, forze dell’ordine, volontari, sacerdoti, religiose e tanti ma tanti altri che hanno compreso che nessuno si salva da solo”.

La collettività, dunque, e il bene comune: affermati nel lavoro di tutti, nella diversa società che dovremo costruire. “Non ci siamo ridestati di fronte a guerre e ingiustizie planetarie -dice Papa Francesco- non abbiamo ascoltato il grido dei poveri e del nostro pianeta gravemente malato. Abbiamo proseguito imperterriti, pensando di rimanere sempre sani in un mondo malato.” E prega il suo Dio di svegliarsi: nella speranza -che abbiamo tutti- che a svegliarsi siano finalmente le donne e gli uomini di questa Terra.

Fortebraccio News

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

“La giurisprudenza ha affermato che il diritto all’Ambiente è un

Forse pensa di essere originale, ma non lo è affatto.

“Al ‘Billionaire’ la gente era ammassata, non si respirava, si

Azzerare la Tari per salvare i 24mila agriturismi italiani che

La crisi economica, innescata dall’emergenza sanitaria Covid-19, ha creato una

Il recente divieto di voli diretti ed indiretti dal Brasile,

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.