ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Coronavirus, Tommasi: “Non assegnare i titoli? Il dramma sono i morti e malati”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
TOMMASI

“Non assegnare i titoli non è un dramma, il
dramma sono i morti e i malati: i titoli si assegnano solo se ci sono le condizioni”. Lo ha detto il presidente dell’Aic Damiano Tommasi, in un’intervista al settimanale Chi in edicola da domani, mercoledì 22 aprile, a proposito della possibile ripresa dello sport ed anche del calcio con gli allenamenti dal 4 maggio. “Come presidente dell’Associazione italiana calciatori sono stato fra i primi a dire di chiudere tutto e di affidarsi alla scienza. Credo che ora la previsione ottimistica sia quella di riprendere le competizioni senza pubblico: i tempi sono incerti, ma lunghi, e va garantita la sicurezza di tutti”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

conte

Avverto quotidianamente la sofferenza e il dolore di tante, troppe

«Le case di riposo per anziani, proprio perché ospitano soggetti

rosato

Sciocco negare che nel nostro Paese ci sia bisogno di

“Sabato prossimo, 27 marzo, dalle ore 20.30 alle 21.30, la

Sabato 30 gennaio 2021 ore 18.00 TORINO – Appuntamento sabato

calcio

SERIE A RIPRESA SPADAFORA – Dopo settimane di trattative e

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.