COSA È IL MOVIMENTO DELLE SARDINE?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
ingroia

Riporto sotto questa interessante e condivisibile riflessione di Tomaso Montanari. La domanda è anche la mia, per uscire dall’ambiguità e non perder tempo ed energie : cosa è e cosa vuole il Movimento delle Sardine? È un movimento conservatore che vuole difendere l’establishment dal populismo salviniano, e quindi si oppone a Salvini per tenersi il mondo e il Paese com’era prima? Ed allora mi interessa poco.
O è un movimento rivoluzionario e popolare che contro ogni forma di populismo becero vuole restituire al Popolo un Paese Giusto cacciando dunque chi ha ridotto il Paese così, a cominciare dai partiti di destra, centro destra, sinistra e centrosinistra, per cui il rifiuto delle bandiere di partito non è solo un vezzo e una furbata, ma è una scelta politica dirompente?
E non si risponda eludendo la domanda cruciale dicendo che il Movimento è “oltre”, o sciocchezze del genere.
Nel primo caso, sarebbe un movimento inutile e controproducente perché non aggredendo la causa del problema, e cioè l’ingiustizia del nostro Paese, ritenendo non incompatibile stare con il PD e con Italia Viva, servirebbe tutt’al più a respingere solo momentaneamente il successo di Salvini e i suoi, comunque inevitabile, e sarebbe paradossalmente un movimento funzionale al Sistema di cui Salvini è una componente, ma non l’unica.
Nel secondo caso, il Movimento potrebbe diventare l’anima di un Terzo Polo, democratico, civico e popolare che potrebbe davvero cambiare il Paese dando voce alla grande maggioranza del Paese, il Popolo degli Astenuti delusi e non qualunquisti.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

GENOVA – Rischia di risentire dell’isolamento in cui versa il

L’obiezione classica quando si parla dei danni della plastica è:

GENOVA – Lunedì 13 gennaio alla Sala del Maggior Consiglio

CODACONS: IMMENSO DANNO PER PAZIENTI E SSN. CI COSTITUIAMO PARTE

Giornata di festa alle Scuole centrali antincendi di Capannelle a

Per la prima volta sono i Paesi terzi a spendere

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.