COSA SUCCEDE OGGI 13 AGOSTO IN SENATO

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
parlamento

Oggi, 13 agosto, come già saprete probabilmente dai mezzi di stampa, è convocata una seduta d’Aula alle ore 18, per il voto sul calendario dei lavori.

Cosa significa: nella riunione avvenuta ieri, dei Presidenti delle varie componenti politiche del Senato (conferenza dei Capigruppo), non è stata raggiunta l’unanimità sul calendario dei lavori dell’Aula dei prossimi giorni e settimane. La qual cosa, da regolamento Senato, richiede il passaggio in Aula per la decisione a maggioranza di una proposta.

È da decidere 1) la data e la modalità per la venuta in Senato del Presidente del Consiglio Conte e 2) la programmazione dei lavori d’Aula di Settembre (che era già definita, ma chiaramente scompaginata dalle decisioni recenti della lega).

Due le proposte per il punto 1 che arriveranno in Aula e per le quali bisognerà votare: quella sostenuta dal Gruppo M5S, appoggiata dai Gruppi Pd e Misto, che le Comunicazioni del presidente del Consiglio si svolgano il 20 agosto prossimo (o il 19 o il 21); quella del Gruppo della Lega, sostenuta da tutto il centrodestra, di votare mercoledì 14 una mozione di sfiducia al Governo.

Per la programmazione di Settembre, il M5S voterà per mantenere quanto già stabilito e condiviso, visto che corrisponde a contenuti per i quali ci siamo già impegnati presso il Paese e per i quali -noi- non abbiamo cambiato idea.

La parola passa totalmente al Parlamento che è sovrano perché -ricordiamolo- espressione del Popolo, che è sovrano.

Silvana Giannuzzi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

“Rendiconto 2017 della Regione Basilicata: la Corte dei Conti parifica

Serve sempre una maggiore attenzione ai rischi per la salute

L’incontro al Viminale tra il ministro di polizia e una

Spesso i genitori si chiedono quando un figlio si possa

Lo sgombero in corso da questa notte in via Cardinal

PONTE MORANDI: APPROVATO IL DOCUMENTO PER LA TRASPARENZA DEGLI APPALTI

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.