ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Covid: Fedriga, con emergenza più solidarietà e unità tra Regioni

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
fedriga

Trieste – “L’emergenza pandemica ha portato a un clima di maggiore solidarietà e di condivisione tra i territori, tale da trasformare la Conferenza delle Regioni da un’Istituzione di stampo per lo più notarile, che si occupava di pareri e nomine, a un soggetto fortemente operativo, le cui decisioni sono il risultato di un confronto leale e collaborativo”.

Lo ha detto oggi collegato in videoconferenza il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, nel corso della presentazione del libro del giornalista Giovanni Lamberti titolato “Ci abbiamo messo la faccia”, dedicato all’emergenza pandemica in Italia.

Il governatore, relativamente alla campagna vaccinale e alla recente sospensione delle somministrazioni del siero AstraZeneca, ha ribadito che non si può ignorare il fatto che nel Regno Unito sono state immunizzate 12 milioni di persone “senza che si siano registrate criticità allarmanti. E’ certamente giusto, specialmente quando si tratta di salute, fare tutti i controlli del caso, ma anche la comunicazione su questi temi sensibili deve osservare i canoni della correttezza”.

E proprio sulla campagna vaccinale, e in particolare ricordando il nuovo piano presentato dal commissario Figliuolo, Fedriga ha inteso evidenziare un cambio di passo rispetto al recente passato, “perché è stata adottata una strategia generale che indica una prospettiva, in quanto oltre all’aspetto sanitario il Governo ha dimostrato una significativa attenzione anche nei confronti del sistema delle attività produttive”.

Infine, per quel che riguarda l’attuale momento di pressione sulle strutture ospedaliere, il governatore ha rimarcato l’importanza di procedere con le immunizzazioni seguendo prioritariamente il criterio delle fasce più fragili, essendo soprattutto le persone anziane con patologie pregresse a rischiare maggiormente il ricovero e le cure intensive.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Nel documentare, leggere, ascoltare tutte le dichiarazioni di Matteo Salvini

Fedriga

Il Friuli Venezia Giulia ritiene essenziale potenziare le relazioni con

Nei prossimi anni il mercato online delle auto nuove in

E’ stata fissata l’udienza per il 1 agosto 2019, in

Primo titolo dopo la maternità per Serena Williams, che supera

C’è un immenso giacimento di valori ambientali nelle nostre aree

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.