ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Covid, Pd: bene Franceschini su riaperture sale anche in via sperimentale

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
franceschini

“In merito al nuovo protocollo per le riaperture dei luoghi dello spettacolo dal vivo, è molto importante che il Ministro Franceschini abbia ribadito la necessità di operare scelte, anche in via sperimentale, che consentano una maggiore presenza di pubblico”.

Lo dichiarano in una nota la capogruppo Pd in commissione Cultura della Camera Rosa Maria Di Giorgi e il deputato Pd Nicola Nitti.

“Il comparto dello spettacolo dal vivo, già durante le precedenti aperture, ha dimostrato di essere ampiamente in grado di gestire la fase emergenziale, facendo registrare un solo caso di contagio, come indicato dai dati rilasciati da Agis, grazie al rispetto di protocolli di sicurezza e specifici accorgimenti. Occorre ripartire da quell’esperienza pregressa facendone tesoro – concludono gli esponenti dem – per far sì che il numero massimo di spettatori consentiti non sia uguale per tutte le sale ma commisurata alla capienza effettiva e reale dei teatri e dei cinema”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 168 del 19

maltempo

In arrivo un vortice ciclonico che causerà un guasto del

feltri

I pasticci della giustizia, ormai quotidiani, non sono comprensibili alla

L’Organizzazione Mondiale della Sanità rileva che sta assistendo a una

palio

Annullato il Palio di Siena del 2 luglio 2021 Il

sigarette

In Italia, Il 29 per cento dei fumatori di tabacco

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.