ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Cultura, sport, istruzione: il bonus famiglia per bambini, ragazzi e giovani

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
Sport

È possibile fare domanda fino al 31 gennaio 2021, per spese sostenute nel 2020
I fondi stanziati sono sufficienti per tutti i possibili beneficiari

TRENTO – Il Consiglio comunale ha stanziato tre milioni di euro per l’istituzione di un bonus famiglia, di cui potranno godere 15mila bambini, ragazzi e giovani residenti a Trento. Le famiglie potranno richiedere il bonus per l’acquisto di beni o servizi per bambini, ragazzi e giovani di tipo culturale o sportivo (bonus cultura/sport) o nell’ambito dell’istruzione (bonus istruzione).
Bonus cultura/sport e bonus istruzione hanno un valore di 100 euro ciascuno e possono essere richiesti a rimborso di spese sostenute dalle famiglie tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2020. Possono presentare domanda le famiglie residenti nel comune di Trento con figli dai sei ai diciotto anni, di cinque anni se iscritti a scuole primarie e di più di diciotto se iscritti a secondarie di primo grado o secondarie di secondo grado o formazione professionale. Le famiglie devono avere un Isee ordinario o corrente in corso di validità non superiore ai 40mila euro. La richiesta del bonus potrà essere presentata in via telematica con autenticazione tramite Spid o Cps (tessera sanitaria attivata) entro il 31 gennaio 2021. Tutti i dettagli e le modalità per richiedere i bonus saranno dettagliatamente descritti nella scheda dedicata che sarà pubblicata nei prossimi giorni sul catalogo servizi online del Comune.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

LIGNANO SABBIADORO ILLUMINA LA TERRAZZA A MARE CON IL TRICOLORE,

“I test rapidi basati sull’identificazione di anticorpi IgM e IgG

orchestra

In un cartellone tutto estivo, il Teatro Carlo Felice riparte

Così come accade da 10 mesi, d’altronde. 10 mesi esatti

casellati

37 Paesi coinvolti, 65 Broadcaster presenti, 273 prodotti editoriali in

Lavoratori Aamps impegnati nella gestione dei contagiati e di chi

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.