DA OGGI AL CINEMA ‘CREATORS – THE PAST’, IL COLOSSAL ITALIANO MADE IN BIELLA

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
LOCANDINA THE PAST

Nel cast Gerard Depardieu e Bruce Payne, tra i doppiatori Giancarlo Giannini e Luca Ward.

Approda questa sera nei cinema italiani ‘Creators – The Past’, il kolossal sci-fantasy made in Italy con location e riprese nel Biellese, Canavese e Valle d’Aosta, film che sarebbe dovuto approdare sul grande schermo il 19 marzo scorso, slittato per via di pandemia e lockdown.
La trama, avvincente, narra uno scenario surreale e catastrofico con tanto di alieni polimorfi, fenici infuocate, armature organiche con il sole oscurato da nubi di zanzare, in un ipotetico e imponente allineamento galattico in via di realizzazione, i cui effetti si sta realizzando e i suoi effetti influenzano ogni forma di vita nel cosmo.
In questo nuovo ordine costituendo, otto divinità governano e dirigono l’intero Universo: sono i Creators.
Opera prima del regista Piergiuseppe Zaia, la pellicola annovera attori di fama internazionale, come William Shatner (il capitano Kirk di Star Trek), Gerard Depardieu e Bruce Payne, mentre tra i doppiatori spiccano i nomi di Giancarlo Giannini e Luca Ward.
In tutto, sei lunghi anni di lavoro ‘made in Biella’, “provincia generosa che ha contribuito in larga misura alla nascita del film con location e finanziamenti. Un evento importantissimo per il rilancio del territorio”, esordisce Mauro Benedetti, giornalista biellese editore del ‘Gruppo Advanced’. “A inizio primavera, circa 260 sale in tutta Italia avevano già scaricato il trailer del film, ma il Covid-19 ha stoppato tutto. Dopo il disastro atmosferico dei giorni scorsi, questo debutto rappresenta di certo un’ottima vetrina nazionale per noi”.
Al lungometraggio, le cui riprese sono iniziate nel 2014, hanno partecipato anche il colorist Walter Volpatto (piemontese di origini, ma hollywoodiano da venti), e l’attrice esordiente Eleonora Fani. La distribuzione è di Artuniverse e 30 Holding.
A impreziosire i crediti anche la firma di Patrick Kinney in qualità di assistente alla regia, già attivo in capolavori cult mondiali quali ‘Indiana Jones’, ‘La mia Africa’ e ‘Braveheart’.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Accordo tra sei principali aziende italiane di gestione di appartamenti

Il dato emerge da una ricerca condotta in Italia dalla

45^ edizione de La Cinquecento Trofeo Pellegrini, organizzata dal Circolo

Confagricoltura Foggia denuncia la situazione di estrema gravità che ha

A breve sarà pubblicato il Decreto Scuola, che autorizza il

Ieri mattina ho partecipato alla conferenza stampa di presentazione del

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.