Dal 2020 non si pagheranno più i ticket sulle ricette

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
tiket

Una delle novità importanti che la Giunta provinciale propone nella manovra economico-finanziaria 2020 è l’eliminazione dei ticket sulle ricette. Ammontano infatti a 5,8 milioni di euro le risorse messe a bilancio dall’esecutivo, come spiega l’assessore provinciale alla salute, politiche sociali, disabilità e famiglia, Stefania Segnana: “Si tratta di un segnale forte che vogliamo dare ai trentini per ridurre la spesa sanitaria. Il ticket era applicato indistintamente su tutte le ricette sia specialistiche che farmaceutiche – spiega ancora l’assessore Segnana -, la sua abolizione è una misura importante, perché ci consente di tutelare il diritto alla salute in particolare dei cittadini meno abbienti e quindi in definitiva di garantire equità, ma anche di salvaguardare la dignità e i bisogni di salute delle persone”.

La nuova misura entrerà in vigore a decorrere dal 1° gennaio 2020. Verranno eliminate sia la quota fissa di 3 euro sulle ricette per le prestazioni di assistenza specialistica sia la quota fissa di 1 euro sulle ricette per l’assistenza farmaceutica. Queste due misure di compartecipazione erano state introdotte il 1° giugno 2015 con le deliberazioni della Giunta provinciale n. 769 e n. 770 del 12 maggio 2015.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Le sfide che l’evoluzione delle nostre comunità ci mette di

GENOVA – Anche nel cantiere lato levante iniziano ad alzarsi

GENOVA – Ci saranno anche oltre un migliaio di militanti

GENOVA – La riunione dei RLS della Filt-Cgil del porto

A Sestriere quello di agosto sarà un mese di “Gusto

Il grido dei produttori di Amatrice a Il BonTà di

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.