ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Danimarca, fine lockdown non provoca nuova ondata contagi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
corona

La fine del lockdown in Danimarca, con la riapertura delle scuole a metà mese, dei parrucchieri e di altre piccole imprese il 20, non ha provocato una nuova accelerazione dei contagi di Covid-19, ha reso noto lo Statens Serum Institut che coordina la ricerca pubblica sulle malattie infettive. Il tasso di riproduzione di base del contagio è solo lievemente aumentato, ma è rimasto sotto la soglia dell’1. La Danimarca, che è stato uno dei primi paesi in Europa a introdurre il lockdown, ha confermato complessivamente 452 casi di Covid-19. La premier Mette Frederiksen ha dichiarato che la diffusione del coronavirus “è sotto controllo” e ha anticipato che entro il dieci maggio presenterà un piano con i prossimi passi per la riapertura del paese.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

covid

Nuove restrizioni già questo weekend, ordinanze anti-assembramento e intervento del

E’ il Patronato San Vincenzo. Una volta erano gli orfani

Voci fuori controllo su Forza Italia dopo lo strappo alla

Per la natura strategica riconosciuta anche in ambito nazionale. il

Oggi abbiamo presentato due atti importantissimi. Il primo è un’interpellanza

L’ex presidente del Consiglio Romano Prodi, in un’intervista al Corriere

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.