Dichiarazione del Presidente Malagò sulla vicenda Schwazer

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
malago-

Il Presidente del CONI, Giovanni Malagò, ha rilasciato la seguente dichiarazione in merito alla vicenda relativa ad Alex Schwazer.

“Come ho sempre sostenuto in questi anni, le sentenze non si commentano ma si rispettano. Al limite, quando non piacciono, si impugnano. Sono sinceramente dispiaciuto per quanto hanno vissuto in questi anni Alex Schwazer e quanti gli sono stati vicini, a cominciare da Sandro Donati. A tutti loro va la mia personale solidarietà e vicinanza.

Fatta questa premessa, devo dire che il CONI ha sempre seguito con discrezione e serietà questa vicenda e continuerà a farlo con attenzione e interesse, monitorando e valutando possibili sviluppi a tutti i livelli perché è un dovere per tutti i protagonisti di questa storia avere chiarezza e fugare ogni dubbio al fine di non lasciare ombre e sospetti di cui sicuramente lo sport non ha bisogno”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

In queste settimane sono stati fatti passi in avanti per

Le trasformazioni del sistema pensionistico da retributivo a contributivo, insieme

Secondo il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, “è necessario ripartire”

Crescono le possibilità che l’Italia indichi una donna come commissario

Per il capogruppo di Italia Viva “La carenza di personale

“Secondo l’inchiesta de Il Riformista, la multinazionale del tabacco Philip

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.