ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Diciamolo francamente: anche quest’anno sarà una Pasqua difficile

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
nardella

Sarà difficile per le attività economiche alle quali si chiedono sempre nuovi sacrifici e sarà difficile per i cittadini, che non possono neanche spostarsi nel comune vicino o in un’altra regione.
Trovo giuste le limitazioni se servono a fermare il contagio da covid e a far ripartire in modo definitivo l’economia, senza nuovi stop and go. Trovo meno giusto e quantomeno bizzarro il tema dei viaggi all’estero.
Perché da Firenze non posso andare a Fiesole ma, se ho il tampone negativo, posso andare all’estero?
Perché da Firenze non posso andare a Venezia ma posso prendere un volo per le Canarie?
Spero si faccia presto chiarezza su questa assurda vicenda. Nel frattempo, pensiamo a regole chiare per tutti, introducendo il “passaporto vaccinale” per facilitare gli spostamenti anche all’interno del nostro paese e gli accessi ai luoghi pubblici.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

A seguito della crisi economica in corso, l’esercito dei lavoratori

renzi

Un tentativo di ricucire dopo questa crisi delirante andava fatto

Il superticket scomparirà e lui – Roberto Speranza, ministro della

Su iniziativa dell’assessore Mirko Bisesti, il Comitato Provinciale per i

Solo alcune, prime riflessioni sulla vicenda relativa al DDL Zan

ZOTTA: “LA SINDACA RAGGI HA INTITOLATO LA SALA GIUNTA DI

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.