Dl immigrazione, Toscani: “Sovranismo era tutto sbagliato”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
toscani

“Finalmente un po’ più di civiltà, benissimo. Per fortuna che ci son riusciti, adesso ci vuole immediatamente l’abolizione della Quota 100 e dello ius soli, subito, veloci”. E’ il commento all’Adnkronos di Oliviero Toscani, che interviene così sul nuovo decreto immigrazione e sicurezza che abolisce di fatto i decreti varati dall’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini. “Io spero che stiamo andando, anche se con molta lentezza, verso l’essere più civili -aggiunge Toscani- Quella è la strada se vogliamo sopravvivere. Ora si comincia a capire che il sovranismo era tutto sbagliato. Vuol dire che stiamo cominciando a ragionare”.

E sulle accuse di ‘buonismo’ , il celebre fotografo – che più volte è intervenuto sulla questione migranti e non ha mai fatto mistero della sua posizione favorevole all’accoglienza- risponde netto: “Io non sono assolutamente un buonista. E’ un ragionamento da macho imbecille, da fratelli bianchi. Non è buonismo, è giustizia -affonda Toscani- Accettiamo il fatto che dovremmo vivere in uno stato di diritto: se non è per tutti, non è uno stato di diritto. Deve essere per tutti altrimenti c’è una discriminazione. Io lo faccio anche egoisticamente, voglio vivere in una società moderna e civile. La libera circolazione dell’essere umano è una grande opportunità”. E conclude con una stilettata al governo: “Bisogna che questi 5 stelle si decidano da che parte vogliono essere, e lascino cascare le loro promesse inutili”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

FIRENZE – Parte oggi dalla Toscana la campagna per promuovere

Sei membri dello staff di Donald Trump che lavorano al

“Cari amici, sui giornali di oggi compare la notizia di

Con una paga da miseria – pochi spiccioli per ogni

E’ in corso da questa mattina lo sgombero del campo

E’ di qualche ora fa la notizia che il capo

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.